Rompicapo: se lo risolvi in 30 secondi sei un genio, ma è quasi impossibile

Sfida te stesso: riesci a risolvere questo rompicapo matematico nel giro di pochi secondi? È quasi impossibile.

Mettetevi alla prova con questo rompicapo. Solo in pochi, infatti, riescono a trovare la soluzione nel giro di pochi secondi. Ma qual è il risultato dell’ultima operazione proposta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

quiz camicia
ContocorrenteOnline

“L’enigma non esiste. Se una domanda può essere posta in modo compiuto allora le si può anche trovare una risposta“, affermava Ludwig Wittgenstein. In effetti non vi sono rompicapi a cui non si trovi una risposta. L’importante è mettersi all’opera e cercare di capire di quale si tratti.

Ogni ragionamento di carattere logico, d’altronde, ha dalla sua parte l’oggettività del risultato, a prescindere dal punto di vista dei soggetti interessati. Proprio per questo motivo non crea stupore il fatto che siano in tanti a volersi mettere spesso alla prova proprio con dei rompicapi.

Quest’ultimi infatti aiutano a tenere la nostra mente allenata. Un aspetto da non sottovalutare, per cui giungono in nostro aiuto vari strumenti disponibili in rete, come ad esempio dei test che permettono di mettere in campo le proprie capacità deduttive e di logica.

Tra questi si annovera un rompicapo che in pochi riescono a risolvere nel giro di pochi secondi. La finalità di questo test è quello di scoprire la soluzione dell’ultima operazione proposta. Il tutto fermo restando il fatto di individuare il valore delle forchette e delle camice. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Rompicapo, se lo risolvi in 30 secondi sei un genio, ma è quasi impossibile: ecco la soluzione

Prima di fornire una risposta a tale test è importante riflettere bene, in modo tale da trovare la giusta soluzione. Il tutto fermo restando che, per risolvere questo rompicapo,  bisogna utilizzare un metodo deduttivo e un approccio matematico.

Ebbene, entrando nei dettagli possiamo notare che nella prima riga vi sono tre camice con cinque bottoni ciascuna. Ebbene, sommando i bottoni, ovvero 5 + 5 + 5, si ottiene proprio il risultato finale pari a 15.

Nella seconda riga vi sono invece una camicia e due forchette, con il risultato finale pari a 13. Anche in questo caso la camicia presenta cinque bottoni. Le forchette, invece, hanno quattro denti ciascuna. Il risultato finale è quindi dato dalla somma di 5 bottoni + 4 denti della forchetta + 4 denti della forchetta = 13.

Quale sarà pertanto il risultato dell’ultima operazione proposta? Ebbene, in tal caso è bene prestare attenzione al numero di bottoni e denti delle forchette. La camicia, infatti, a differenza di quelle precedenti presenta quattro bottoni. Per quanto riguarda le forchette, invece, la prima ha tre denti, mentre la seconda presenta quattro denti.

Ne consegue che l’operazione da svolgere è: 4 bottoni + 3 denti della forchetta x 4 denti della forchetta. Partendo dal presupposto che, secondo le proprietà delle operazioni, per risolvere l’equazione bisogna dare precedenza alle moltiplicazioni rispetto alle addizioni, avremo alla fine della fiera i seguenti risultati:

4 + (3 x 4) = 4 + 12 = 16.

Vuol dire, pertanto, che il risultato dell’ultima operazione è 16. Se anche voi avete ottenuto tale risultato, quindi, vuol dire che avete trovato la soluzione giusta a questo rompicapo. Non vi resta che condividere con i vostri amici e mettervi alla prova. Chi riuscirà a trovare la soluzione per primo?

Impostazioni privacy