Poste Italiane, nuova ondata di assunzioni nel 2023: le opportunità da non perdere

Buone notizie in arrivo da Poste Italiane che sembra pronta a dare il via ad una nuova ondata di assunzioni nel corso del 2023. Ecco quali sono le figure ricercate.

Anche nel corso del 2023 Poste Italiane offre interessanti opportunità di lavoro, ma cosa bisogna fare per entrare a far parte di questa grande azienda? Entriamo quindi nei dettagli per vedere tutto quello che c’è da sapere in merito e soprattutto quali sono i profili ricercati.

assunzioni poste italiane
ContocorrenteOnline

Riuscire a sostenere le varie spese della vita quotidiana risulta per molte persone sempre più difficile. Questo a causa dell’aumento generale dei prezzi che finisce inevitabilmente per ridurre il nostro potere di acquisto. Proprio in tale ambito, pertanto, a ricoprire un ruolo importante è il lavoro che ci permette di ottenere il reddito di cui necessitiamo per pagare i vari beni e servizi di nostro gradimento.

Non sempre, però, riuscire a trovare un impiego è semplice. Per questo motivo interesserà sapere che giungono buone notizie da Poste Italiane che a quanto pare sembra pronta a dare il via a una nuova ondata di assunzioni nel corso del 2023. Ma come fare ad essere assunti e quali sono i profili ricercati? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Poste Italiane, nuova ondata di assunzioni nel 2023: le opportunità da non perdere

Qualche tempo fa abbiamo visto assieme come le aziende cerchino ma non trovino dei lavoratori, per via della mancanza di candidati. Proprio in tale ambito, però, non si può fare a meno di notare come al contempo si registri un interesse sempre maggiore verso determinati profili lavorativi o aziende, come ad esempio Poste Italiane.

Proprio quest’ultima sembra pronta a dare il via ad una nuova ondata di assunzioni nel corso del 2023. Ma quali sono i profili ricercati? Ebbene, tra le posizioni aperte si annoverano le seguenti:

  • Consulenti finanziari – brillanti laureati: si ricercano laureati che intendono intraprendere un percorso di formazione per diventare consulenti finanziari. Il profilo ricercato deve avere la laurea e un’ottima conoscenza di Office.
  • Operations Manager per le sedi di Bologna, Pisa, provincia di Pavia: posizione legata a SDA Express Courier, si ricercano professionisti con esperienza nel settore logistico e corriere espresso. In particolare vengono richieste conoscenze tecnico -specialistiche in ambito di lean manufacturing, Excel, Office, AutoCAD e VMS.
  • Cyber Security Internship: si ricercano profili che hanno conseguito la laurea in informatica, matematica, ingegneria, cyber security, statistica, fisica da meno di un anno. I soggetti selezionati potranno svolgere uno stage dalla durata di sei mesi a Roma.
  • Junior Real Estate Engineers: l’istituto è alla ricerca di laureati che hanno conseguito il titolo da meno di un anno in Ingegneria Civile, Edile – Architettura, Ambientale, delle Costruzioni, Gestionali, Meccanica, Elettronica/Elettrotecnica e industriale. I candidati scelti potranno svolgere uno stage dalla durata di sei mesi.

Sono questi, quindi, i profili ricercati da Poste Italiane. Se interessati, quindi, non bisogna fare altro che consultare la sezione web Lavora con noi di Poste Italiane per vedere quali sono le posizioni aperte. Una volta individuato il profilo di proprio interesse è sufficiente inviare il proprio curriculum vitae e attendere un’eventuale convocazione.

Oltre alle posizioni aperte, disponibili sul sito ufficiale di Poste nella sezione Lavora con Noi, è possibile inviare anche la propria candidatura spontanea. Questo al fine di poter essere presi in considerazioni dall’istituto in caso di nuove assunzioni future, anche per altre posizioni sempre all’interno di Poste Italiane.