Bandi di concorso del Consiglio Nazionale delle Ricerche: una lunga lista di opportunità

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche ha attivato numerosi Bandi di concorso per l’assunzione di vari profili professionali. Vi presenteremo tutte le opportunità di candidatura. 

L’Istituto di Ricerca degli Ecosistemi Terrestri di Porano è alla ricerca di figure professionali da inserire nell’organico.

Bandi concorso
Contocorrenteonline.it

I numerosi Bandi di concorso pubblicati nella Gazzetta ufficiale si riferiscono ad un unico ente, l’Istituto di Ricerca degli Ecosistemi Terrestri di Porano. Si tratta di occasioni lavorative da non lasciarsi sfuggire per entrare a far parte di una realtà solida, in una sede che vanta un’estensione di mille metri quadri di cui 270 metri quadri occupati da laboratori. Scopriamo subito quali sono le figure ricercate.

Bandi di Concorso del Consiglio Nazionale delle Ricerche

Per la sede di Porano sono stati attivati numerosi bandi. Iniziamo da più bandi di selezioni pubbliche per titoli e colloqui per la copertura di nove posti da collaboratore tecnico degli enti di ricerca con assunzione a tempo determinato e inquadramento di VI livello. La domanda di partecipazione dovrà essere inoltrata al portale www.selezionionline.cnr.it entro le ore 18.00 del 9 febbraio 2023 (così come per tutti gli altri bandi che illustreremo.

Un secondo bando prevede l’assunzione di diciannove unità di personale con profilo professionale di tecnologo (III livello). Tra i requisiti comuni anche agli altri concorsi citiamo la cittadinanza italiana o di uno Stato UE, la maggiore età, l’idoneità psico-fisica, il godimento dei diritti civili, non essere stato destituito da un impiego della Pubblica Amministrazione, non avere condanne penali o provvedimenti del tribunale.

Continuiamo a conoscere le offerte di lavoro e i requisiti

Altre selezioni pubbliche per titoli ed esami vogliono coprire cinque posti di tecnologo con contratto a tempo determinato e inquadramento di terzo livello. Continuiamo con il concorso per l’assunzione di due ricercatori a tempo determinato da impiegare presso l’Istituto di Ricerca degli Ecosistemi Terrestri di Porano e con il bando per due collaboratori tecnici degli enti di ricerca. Da citare anche un bando di concorso per le sedi di Roma e Torino. Si assumono candidati per coprire tre posti di tecnologo di livello III.

Per candidarsi come tecnologo occorrerà essere laureati (non è specificata la tipologia di laurea) e vantare un’esperienza pregressa si almeno tre anni in infrastrutture di ricerca nell’ambito delle biotecnologie industriali, nella gestione e coordinamento delle attività di accesso alle piattaforme e ai servizi multi-sito delle biotecnologie industriali, nell’organizzazione e condivisione di dati sperimentali. Inoltre è richiesta conoscenza della lingua inglese e del titolo di Dottore di Ricerca attinente all’esperienza richiesta.

I ricercatori, invece, dovranno avere una laurea in Biotecnologie mediche o Medicina molecolare. In più è richiesta esperienza triennale in coltura di microalghe, isolamento e caratterizzazione biologica di vescicole extracellulari da microalghe, titolo di Dottore di Ricerca, conoscenza della lingua inglese e dell’informatica di base (e della lingua italiana se stranieri).