Batteria del telefono sempre scarica? Scoperto il perché, attento alla memoria

Capita sempre più spesso di ritrovarsi con una batteria del telefono sempre scarica. La colpa è di queste applicazioni. 

Sul nostro telefono ci sono applicazioni che causano un consumo eccessivo della batteria. Ecco perché siamo costretti a girare con il cavo della batteria in borsa e connettere lo smartphone ogni tot ore, per evitare che ci abbandoni. Non vi è mai capitato di ritrovarvi con la batteria a meno della metà dopo solo mezza giornata? La causa è da ricercare in vari fattori, primo tra tutti queste applicazioni ad alto consumo energetico.

Batteria scarica e applicazioni colpevoli
Adobe Stock

Batteria scarica, quali applicazioni consumano di più?

Ogni applicazione installata sul nostro telefono produce una serie di funzioni e dati, molti dei quali sempre in atto, anche quando non stiamo usando direttamente il cellulare. Tutto ciò causa un consumo continuo della batteria dello smartphone. Ecco perché più app si hanno e più veloce sarà il battery drain.

La pCloud ha effettuato un’analisi tra le 100 applicazioni più amate dagli utenti, valutandone il consumo per aiutarci a comprendere quali siano più deterioranti per le capacità della nostra batteria.

Passiamo però alle applicazioni che consumano di più, tipicamente sono quelle legate a social network, messaggistica e svago. Al primo posto troviamo fitbit, diffusa tra chi svolge attività di fitness e vuole tenerne traccia. Subito dopo abbiamo skype, facebook e instagram. La prima è utilizzata sia per lavoro che per uso personale, mentre facebook e instagram, in quanto connessi a internet, consumano sempre di più.

Anche chi ha l’app amazon tende a consumare molto, meglio quindi utilizzare l’e-commerce tramite web. Nella lista abbiamo anche snapchat, telegram e whatsapp. Per chi è single e in cerca di incontri, un’altra applicazione ad alto consumo è Tinder. Nella lista poi non poteva mancare YouTube, tra le app più diffuse per l’ascolto di musica e la visione di video di vario genere.

Come allungare la vita della propria batteria

Naturalmente, i problemi di batteria scarica, non dipendono solo dalle applicazioni ma anche dal tempo di consumo e l’età dell’apparecchio. I telefoni appena acquistati non presentano grandi problematiche di batteria, o almeno non dovrebbero, ma possono svilupparle col tempo e con la quantità di applicazioni installate al loro interno. I problemi si verificano sia per chi possiede un dispositivo Android che Apple, non fa quindi molta differenza la marca e il sistema acquistato.

Gli sviluppatori di smartphone stanno facendo il possibile per ritardare il problema del battery drain. I modelli attuali hanno una batteria con capienza sempre più maggiore, così da ottenere un risultato ottimale nel suo utilizzo.

Non c’è purtroppo un reale modo per evitare il deterioramento delle capacità della batteria, poiché questo processo avviene a prescindere dall’utilizzo o meno di app. Certamente, si possono attuare degli accorgimenti per evitare di peggiorare la situazione.

In primo luogo, essere certi di aver chiuso tutte le applicazioni dopo il loro utilizzo, interrompere i processi di background quando non sono più necessari (per esempio la posizione tramite GPS, oppure la connessone wifi quando non la stiamo utilizzando), utilizzare la modalità scura per il risparmio energetico.

Un altro consiglio inaspettato è non caricare il telefono fino al 100% ma staccarlo dalla presa quando è all’80%-90%. Evitare poi di esporre il telefono a temperature troppo alte o troppo fredde, che nuocerebbero quindi alla temperatura ambiente della batteria. Alcuni telefoni poi, senon tutti, presentano una modalità di risparmio energetico, che se attivata, promette di conservare la batteria per più tempo. Se siete poi interessati all’argomento, potete leggere qui gli ulteriori errori che ci costringono a cambiare telefono ogni 3/4 anni. Nella maggior parte dei casi si parla di errori sciocchi, che mettiamo in atto senza neanche accorgercene ma che causano numerosi danni ai nostri apparecchi.