iPhone, dal 2023 il prezzo non sarà mai più come prima: addio modelli low cost

Sta per finire secondo molti, l’era degli iphone economici. Una decisione che Apple starebbe per prendere alla luce di diverse difficoltà degli ultimi anni. 

Stiamo per dire addio agli iPhone economici? Le indiscrezioni che arrivano dalla casa produttrice Apple, sembrano al momento andare in questa direzione.

iphone low cost
Adobe Stock

In questi anni, Apple si è costruita un pubblico di consumatori molto variegato, complice proprio il successo avuto ormai un decennio fa dai primi iPhone, che nonostante il costo molto alto, sono fin da subito diventati il riferimento principale nel mondo degli smartphone. 

iPhone, come è cambiata la situazione negli ultimi anni

Quantomeno nei primi anni dalla loro introduzione, oggi la situazione è un po ‘diversa, con le grandi aziende hi tech concorrenti, che sono riusciti tutto sommato a immettere sul mercato modelli altrettanto convincenti, che hanno raccolto il favore degli utenti. Resta il fatto però che l’iPhone continua ad essere un simbolo per molti giovani, e nonostante i suoi costi molto elevati, resta ogni anno tra i top di gamma più venduti.

Ma questo era possibile, anche perchè sono da sempre esistite le versioni più economiche di questi smartphone. In primo luogo perché Apple, all’uscita di ogni nuovo modello, abbastanza sensibilmente il costo del precedente, in modo da farlo diventare l’alternativa economica all’iPhone. 

Troveremo ancora gli iPhone a prezzi low cost nel 2023? Ecco perché non più scontato

Il problema è che la situazione potrebbe cambiare a breve, e non è scontato che avevo ancora la possibilità di trovare degli iphone a prezzi accessibili. In questi giorni ad esempio, il famoso analista informatico Ming-Chi Kuo ha lanciato un avvertimento a tutti gli appassionati nel mondo di smartphone e tecnologia. Secondo l’analista infatti non c’è più tempo perdere: chi vuole acquistare lo smartphone Apple a un prezzo di favore, lo deve fare adesso ordinando l’iPhone SE di terza generazione. A partire dal prossimo modello infatti, non è più scontato che Apple riesca a mantenere bassi i prezzi.

I nuovi modelli di iPhone saranno infatti realizzati con schermo OLED. Una tecnologia molto costosa e che sarà difficile, secondo l’analista cinese, per i produttori proporre a un prezzo davvero economico. 

Il nuovo modello sarà realizzato con schermo OLED, e non potrà essere proposto a un prezzo economico

Una situazione che secondo l’analista cinese, ha infine portato la Apple a prendere una decisione drastica: sembra infatti che alla luce dei costi di realizzazione dello schermo OLED, stavolta non sarà realizzata la versione low cost del nuovo iPhone.

Anche perché negli ultimi anni, le vendite di questi iPhone economici sono scese vertiginosamente, complice le concorrenza di altre aziende concorrenti come Samsung, che riescono a proporre smartphone egualmente funzionali a prezzi più bassi. E dunque, i vertici dell’azienda di Cupertino si starebbero gradualmente convincendo della possibilità di non immettere più in produzione la versione economica dell’iPhone.

Una decisione che di certo però deluderà tutti quegli utenti fedeli, che pur con poche capacità economiche, hanno sempre optato per gli iPhone, scegliendone i modelli low cost lanciati di volta in volta.