Jackpot frantumato, due volte milionario: “non ci posso credere”

A volte la fortuna tira brutti scherzi, questo è poco ma sicuro. L’esperienza di un giocatore in particolare è davvero eccezionale.

Al giorno d’oggi tentare la fortuna al gioco pare sia diventata una sorta di moda. Una abitudine dettata da quelle che sono le necessità dei singoli cittadini, che diventano giocatori per provare a uscire nel migliore dei modi da situazioni assolutamente impossibili da sostenere, nella maggior parte dei casi. Il rischio in certi casi è quello di farsi prendere la mano, il gioco resta sempre qualcosa di estremamente rischioso se non praticato con la giusta moderazione.

vincita jackpot
contocorrenteonline

La notizia del giorno ci mette a corrente di una situazione davvero incredibile. La buona sorte, certo, decide ogni cosa, chi vince e soprattutto chi perde. In questo caso, chi vince, si può definire recidivo, considerata la passata esperienza. Una vicenda davvero incredibile che non può che dare speranza a quanti in questa fase tanto complessa per il nostro paese, rincorrono a tutti i costi una sorta di quantomeno apparente serenità. La voglia di ripartire.

Oggi più che mai, soprattutto nel nostro, paese, considerati gli strascichi di una crisi, senza precedenti, per lo meno negli ultimi anni, la situazione è diventata più che mai complicata. Il gioco rappresenta, a oggi, l’unica possibilità concreta di ripartire in un certo modo. Lasciarsi alle spalle la drammaticità degli eventi e provare a immaginare una nuova modalità di vita, una condizione soltanto desiderata che lasci fuori ansie e preoccupazioni.

Siamo certi, in questa fase che determinati concorsi, specifici giochi a premio siano tra i più gettonati in assoluto. Basti pensare per esempio al Lotto, e la capacità tutta nostrana di combinare fatti e numeri per poi scommetterci. Immaginare particolari combinazioni e sperare che dal giorno successivo alla periodica estrazione, tutto possa cambiare. C’è poi il Gratta e vinci, che rappresenta l’istantaneo tentativo di rivalsa rispetto agli eventi che passano.

La giocata alla mattina, magari facendo colazione al bar prima del lavoro o magari al ritorno, o anche per caso, magari mentre si è in viaggio, le occasioni insomma non mancano. Attenzione poi al Superenalotto che è di certo il gioco del momento, grazie al jackpot da più di 320 milioni di euro che al momento rappresenta una vera e propria calamita per i giocatori di tutto il paese. Una cifra davvero da primato.

Mai nel nostro paese si era vista una simile vincita, mai, chiaramente, lo stesso gioco si era spinto, in quanto a montepremi tanto in alto. Basti pensare che l’attuale primato, in quanto a vincite appartiene alla città di Lodi, dove nel 2019 furono vinti grazie a una incredibile giocata da pochi euro, ben 209 milioni di euro, in teoria ancora record assoluto. Ultima vincita invece registrata a Montappone, nella provincia marchigiana di Fermo. In quel caso i milioni assegnati furono 156.

Gratta e vinci, è il giocatore più fortunato: doppia vincita e vita assolutamente stravolta

La notizia del giorno ci parla di una doppia vincita verificatasi in Canada, nella provincia di Ontario. Il fortunato giocatore, residente nella cittadina di Milton ha invatti vinto 1 milione di dollari grazie al Maximillions. La notizia, inoltre sarebbe un’altra. Lo stesso giocatore, appena un anno fa, aveva incassato la stessa identica cifra con un’altra giocata da sogno. Una dinamica davvero incredibile che ha chiaramente stravolto la vita del uomo.

L’Ontario Lottery and Gaming Corporation (OLG) ha infatti dichiarato che Antoine Beaini di Milton ha vinto un premio Maxmillions di  1 milione di dollari. Un successivo comunicato stampa da parte dello stesso giocatore ha confermato la precedente vincita avvenuta nell’agosto del 2021. L’uomo ha inoltre dichiarato di aver controllato il biglietto vincente, il più recente, mentre era a casa: “Non potevo crederci –  ha dichiarato a OLG – ho pensato di nuovo?’vÈ stato più scioccante della prima vittoria”. L’uomo, infine, ha realisticamente dichiarato che ora, anche la generazione futura della sua famiglia può vivere di fatto tranquillamente. Una gran bella soddisfazione, si immagina.