Bollo auto: con questi metodi puoi verificare se sei in regola con i pagamenti, come controllare

E’ molto importante essere in regola con il pagamento di questa tassa regionale, onde evitare di subire l’aggiunta di interessi di mora.

Il bollo auto è un’imposta che pagano tutti gli automobilisti.

verificare i pagamenti del bollo auto
foto adobe

Si tratta di una tassa di possesso, che va pagata in quanto proprietari di un’automobile. Questo, a prescindere dall’utilizzo che ne viene fatto e a quanti chilometri si percorrono in un anno. L’importo dipende da alcuni fattori, ad esempio dal tipo di auto che si possiede. Seppur, per alcune auto è possibile evitare il pagamento del bollo auto. Si tratta delle auto d’epoca, ossia quelle che hanno almeno trent’anni di immatricolazione. Per queste vetture, è prevista una tassa di circolazione forfettaria di circa 31,24 euro all’anno.

Come avviene il pagamento del bollo auto

Partiamo da due aspetti molto importanti per il pagamento del bollo auto. Il primo è quello di conservare sempre una copia della ricevuta di avvenuto pagamento della tassa. Questo onde evitare maggiorazioni e interessi di mora. Il secondo è che si tratta di una tassa regionale, quindi il pagamento viene fatto alla regione di residenza. Per quanto riguarda la scadenza annuale, questa dipende da quando è stata immatricolata l’automobile. Inoltre, si ha un mese di tempo dopo la sua scadenza per pagarlo. Ad esempio se questo scade a novembre del 2022, si avrà tempo fino a fine dicembre 2022 per pagarlo. Mentre per quanto riguarda le maggiorazioni si avrà un anno perta evitare. Questo vuol dire che se l’automobile è stata immatricolata a febbraio 2022, il bollo non subirà maggiorazione fino a marzo del 2023. Seppur è un elemento di disrezionalità delle regioni.

Come verificare il pagamento del bollo auto

E’ possibile verificare e controllare l’avvenuto pagamento della tassa automobilistica attraverso diversi modi. Il primo è quello di rivolgersi all’ACI della propria città per ricevere tutte le informazioni del caso. Il secondo è quello di accedere al sistema informatico del PRA, pubblico registro automobilistico. Infine, si può verificare attraverso l’Agenzia delle Entrate. Seppur questo servizio è in fase di dismissione.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Come può essere pagata la tassa automobilistica

Il bollo auto può essere pagato in modi differenti. In primis può essere fatto online attraverso il sito dell’ACI. Oppure tramite Poste Italiane e il sito internet della propria banca di appoggio. In alternativa, lo si può fare tramite le tabaccherie e i punti vendita lottomatica. E’ un pagamento molto importante, che tutti gli automobilisti sono tenuti a fare.