Listeriosi, bastava poco per salvare vite: come conservare gli alimenti in maniera sicura

Sono molti i casi che si sono manifestati negli ultimi mesi di questa malattia, si tratta di situazioni anche gravi.

Sul sito istituzionale della federazione nazionale ordini veterinari arriva l’appello a prestare la massima attenzione ai recenti casi di listeriosi.

attenzione a come mantenere gli alimenti
foto adobe

Si tratta di un tema di grande attualità, visto il susseguirsi di casi. Le pagine dei giornali sono piene di queste situazione. La dinamica del contagio è molto nota: ossia la diffusione del virus tramite il batterio denominato listeria monocytogenes.

I casi di listeriosi degli ultimi giorni

I casi di listeriosi di cui si è parlato in questi giorni sono dovuti al consumo di whustel di pollo. Molto probabilmente, questo si è verificato poiché il prodotto è stato consumato crudo, al contrario di quanto raccomandato sull’etichetta. Seppur, gli studiosi sul tema sanno praticamente tutto. Infatti, grazie agli studi effettuati sul batterio si è potuto ben definire ogni cosa. Da quanto si sa, il batterio che causa la listeriosi è molto diffuso nell’ambiente ed è capace di contaminare qualsiasi alimento. L’infezione può essere associata ad alcuni alimenti come carne, pesce, verdure crude, latticini, carni fredde, insalata e panini.

I sintomi che può causare

La listeriosi si può manifestare attraverso febbre alta e spossatezza. Le donne in gravidanza manifestano sintomi pre influenzali, con l’aggiunta di dolori lungo il corpo e fatica. Seppur in stato di gravidanza bisogna stare molto attenti, visto che si potrebbero avere conseguenze anche per il feto. Inoltre, in adulti e anziani la listeriosi può portare meningite, encefalite e setticemia. Per curare queste manifestazioni è necessario l’utilizzo di antibiotico.

Come prevenire il manifestare di listeriosi

Per contrastare la listeriosi è importante una strategia di prevenzione. Che si dovrà applicare con le più elementari norme di igiene. In modo tale da prevenire il formarsi di infezioni, con tutto quello che ne comporta. Inoltre, la sanità pubblica è sempre impegnata sul fronte della prevenzione. Ritirando alle volte, i prodotti che possono essere dannosi per la nostra salute.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il verificarsi di perdite di vita per listeriosi

Purtroppo, nonostante la prevenzione, si verificano ancora oggi molti casi di morte per listeriosi. Ovviamente dare una risposta su come mai questo avviene non è facile. Probabilmente, in Italia è necessario diffondere una cultura della sicurezza alimentare. In modo tale che ogni consumatore cerchi di acquistare prodotti sani e di conservarli in maniera sicura. Anche l’Europa si sta impegnando per diffondere messaggi sui pericoli e i rischi alimentari. In tal senso, anche il messaggio dei medici veterenari, che attraverso il loro sito istituzionale hanno voluto ribadire l’importanza della tutela alimentare.