Gratta e vinci, sognava una nuova casa e ha provato la fortuna: ha esagerato!

Quello che è successo ad un comune cittadino ha davvero dell’incredibile. Una di quelle storie che non capitano tutti i giorni.

Una storia che ha già fatto il giro dell’intero paese, vicenda assolutamente incredibile che ha letteralmente travolto il fortunato in questione. Nessuno, nemmeno lui stesso avrebbe creduto a qualcosa del genere ed invece la fortuna ha voluto bussare proprio alla sua porta. Niente di più semplice, niente di più usuale, quando si tratta di grosse vincite al gioco.

grande vincita
adobe

Vincere, certo, non è mai semplice, anzi, tutt’altro. Con molta probabilità il tutto man mano che passa il tempo diventa sempre più difficile. Nuovi giochi possibilità spesso molto basse di avere la meglio sullo stesso concorso. Un contesto che in teoria dovrebbe assicurare sempre più vincite, sempre più premi, la cosa di fatto succede ma quanta fortuna occorre, quanto è complicato alzare le braccia al cielo e gridare finalmente: “Ho vinto!!”.

Gli ultimi tempi considerata la crisi ed un atteggiamento sempre più negativo, da parte dei cittadini, che spesso sentono l’incertezza, l’indecisione del contesto che vivono, il momento storico insomma per niente positivo, consegnano un quadro generale condito da numerose vincite, almeno nell’ultimissimo periodo. Ci troviamo di fronte ad una situazione strana, ambigua, su questo non vi è alcun dubbio. Nonostante tutto però, i cittadini ci credono, continuano a giocare.

Il gioco in questa fase, può probabilmente rappresentare proprio quel gesto di ricercata speranza capace di sovvertire la condizione attuale, l’ordine naturale delle cose. Ci si trova insomma a vedere nel gioco, nella lotteria quello che potrebbe di colpo cambiarci la vita. La dinamica che improvvisamente può farci vedere le cose in maniera assolutamente diversa. La speranza per l’appunto, sempre con la dovuta moderazione, di cambiare ogni cosa e tornare a vivere in un certo modo.

Gratta e vinci, all’improvviso milionario: ecco quello che è successo a fortunato vincitore

Gratt e vinci Texas
Web

La giocata insomma è stata davvero sensazionale di quelle che non si vedono tutti i giorni. In Texas, li dove il tutto è avvenuto, è subito iniziata la corsa al biglietto dopo la fantastica esperienza del fortunato in questione. Una operazione durata pochissimi minuti. L’acquisto del biglietto, una veloce consumazione e poi la voglia di scoprire cosa quel tagliando potesse nascondere. La risposta è stata di quelle che non si dimenticano più, 1 milione di dollari.

Di recente, proprio negli Stati Uniti, il super jackpot da 1 miliardo di dollari assegnato alla lotteria ha chiaramente fatto parlare di se come mai fino a quel momento. Ci troviamo in quel caso di fronte ad una somma di denaro che i più nemmeno sanno quantificare alla perfezione. 1 milione di dollari, per quanto anch’essa cifra spropositata è qualcosa di più comprensibile in un certo senso. A San Antonio, località dello stato del Texas che ha visto compiersi l’incredibile evento, tutti non fanno che parlare della vincita in questione.

Il biglietto in questione fa parte del concorso, costo del tagliando 20 dollari. A vendere il titolo vincente al fortunato giocatore è stato il Pik & Pack Food Mart, situato al 1801 west avenue. La lotteria in questione mette a disposizione ben quattro premi da 1 milione di dollari, al momento dunque ne restano alti tre da conquistare. Per il fortunato giocatore nessun dubbio, parte dei soldi sarà utilizzata per l’acquisto di una nuova casa.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Con il gioco in questione le probabilità di vittoria sono considerate relativamente alte, parliamo infatti di una possibilità su 3,45, comprendendo chiaramente gli stessi premi di pareggio. I cittadini insomma fanno sul serio, vogliono vincere dando un calcio all’attuale condizione. Vogliono vincere per tornare a sperare e pensare di costruire un futuro diverso, con maggiori certezze, senza più dubbi, provvisorietà e mancate risposte.