Patrizio Rispo, non solo ricchezza e fama: il dramma che nessuno conosceva

Tra gli attori più noti e seguiti di Un posto Sole, Patrizio Rispo ha di recente parlato del problema di salute con cui si ritrova a dover fare i conti.

Volto amatissimo del piccolo schermo nostrano, noto per vestire i panni di Raffaele Giordano in Un posto al Sole, l’attore italiano Patrizio Rispo ha di recente parlato del suo problema di salute e dell’importanza della prevenzione. Ecco le sue parole.

attore Patrizio Rispo
Fonte foto: Ansa

Ne è passato di tempo dalla prima puntata di Un posto al sole, andata in onda il 21 ottobre 1996. Eppure ancora oggi la soap continua a tenere incollati davanti allo schermo moltissimi telespettatori, curiosi di scoprire come si evolveranno le vicende che coinvolgono i vari personaggi.

Prima soap opera interamente prodotta in Italia, e anche la più longeva, molti degli attori sono riusciti a creare con i telespettatori un legame davvero unico, come ad esempio Patrizio Rispo. Noto per vestire i panni di Raffaele Giordano, proprio l’attore italiano ha di recente parlato del suo problema di salute e dell’importanza della prevenzione. Ecco le sue parole.

Patrizio Rispo e il tumore: il racconto dell’attore

Noto volto di Un Posto al Sole, Patrizio Rispo ha di recente parlato del suo problema di salute e dell’importanza della prevenzione. Testimonial delle campagne di prevenzione per la diagnosi precoce dei tumori, proprio grazie al suo impegno, l’attore ha svolto nel 2015 una serie di esami e scoperto di avere un valore piuttosto alto, il PSA.

“Vista questa anomalia ho subito iniziato ad approfondire e dopo numerosi altri accertamenti mi è stato diagnosticato un cancro alla prostata in fase iniziale, localizzato nella zona apicale della ghiandola. C’era poco da fare, mi dissero i medici, il tumore andava operato”. Questo quanto dichiarato dallo stesso Rispo nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale “OK Salute e Benessere”.

Mentre era sul lettino della sala operatoria, però, è mancata la corrente e a causa del mancato ritorno, i sanitari hanno deciso di rinviare l’intervento. Una situazione che l’attore ha interpretato come un segno del destino, tanto da decidere di annullare l’operazione e sottoporsi a dei nuovi esami.

Le dichiarazioni dell’attore di Un Posto al Sole

Per sei anni l’attore si è sottosto a controlli periodici, fino a quando qualche mese fa: “uno degli esami di routine ha evidenziato un cambiamento nelle caratteristiche iniziali del mio tumore”, ha dichiarato l’attore.

Il professor di Lauro ha quindi deciso di sottoporre l’attore a un’operazione. Questo, ha spiegato l’attore, “avvalendosi di una nuova tecnologia non invasiva a ultrasuoni focalizzati che ha permesso di eliminare, in una sola seduta operatoria, i tessuti cancerosi, senza la necessità di ricorrere successivamente alla radioterapia”.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Patrizio Rispo ha quindi fatto sapere che dovrà sottoporsi nel corso dei prossimi mesi a nuovi controlli al fine di accertarsi che non via sia traccia del tumore.