Bollette elettriche costose: con questi consigli risparmi molti soldi a fine mese

Piccoli accorgimenti quotidiani possono portare un grande risparmio a fine mese sul costo dell’energia elettrica.

In questo periodo si parla molto spesso di consumi e di aumento dell’energia elettrica. I rincari hanno inciso anche sul costo delle bollette, diventato un vero e proprio salasso per le famiglie italiane.

consigli per risparmiare sulle bollette
foto adobe

Il governo Draghi, seppur dimissionario, ha previsto una serie di bonus e di aiuti, che si sono resi necessari per combattere l’inflazione e aiutare le famiglie italiane. Ci sono però dei rimedi che permettono di risparmiare sul costo della bolletta. Vediamo cosa si può fare in concreto per risparmiare qualche soldo a fine mese.

L’idea arriva dalla Gran Bretagna

La soluzione arriva dalla Gran Bretagna, dove le famiglie britanniche alle prese con il costo elevato delle bollette, hanno ideato delle soluzioni che hanno permesso un risparmio a fine mese di 22 sterline. Nel cambio con l’euro sono 26 euro risparmiati. Questo è quanto è emerso da un sondaggio che ha evidenziato come, per la prima volta, le famiglie della Gran Bretagna si siano attivamente impegnate per risparmia qualche sterlina.

Quali soluzioni hanno trovato le famiglie della Gran Bretagna

Ecco alcuni utili consigli, che possiamo adottare anche in Italia, per porre rimedio ai costi eccessivi delle bollette elettriche. Il primo è quello di installare un contatore di ultima generazione che ci permetta di monitorare i consumi elettrici. In questa maniera è possibile verificare quali elettrodomestici consumano maggiormente e quindi permettere di capire dove risparmiare. Il secondo è quello di installare un soffione doccia efficiente. Basti pensare che i consumi maggiori delle famiglie italiane derivano dall’utilizzo dello scaldabagno, utilizzato per avere acqua calda. Il terzo è quello di controllare spesso le guarnizioni di frigorifero, forno e freezer, per evitare dispersioni di freddo e caldo.

Altri consigli utili per risparmiare sul costo delle bollette

Proseguendo possiamo indicare altri utili consigli. In primo luogo di utilizzare un timer notturno per limitare l’utilizzo dei condizionatori durante le ore notturne. In secondo luogo è quello di limitare l’utilizzo dell’asciugatore che è un elettrodomestico che consuma molto. Con la bella stagione è preferibile stendere i panni ad asciugare al sole. Inoltre, è importante, spegnare le luci quando non sono utilizzate. Questo vale anche per televisori, PC e altri elettrodomestici. Tenerli sempre accessi o tenere la spina inserita alla corrente, anche quando non vengono utilizzati, porta ad un inutile aumento del costo della bolletta. La stessa cosa vale per la ricarica del cellulare, è inutile lasciarla inserita nella presa a giornate intere. Una volta utilizzata è meglio staccarla.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base