Vacanze da sogno, torna il Grand Tour: tutto (quasi) gratis

Un’iniziativa Airbnb riporta in auge il modello del Grand Tour. Un giro dell’Europa con soggiorno in dimore storiche. Quasi tutto gratis.

 

Quando è cominciato il concetto di turismo? Probabilmente con la società di massa, anche se è sarebbe opportuno fare un distinguo con un altro tipo di concetto che, spesso in modo erroneo, viene utilizzato quasi negli stessi termini. Quello di viaggio naturalmente.

Vacanza dimore storiche
Foto © AdobeStock

Tutt’altro che sinonimi. Anche se il “viaggio”, inteso in riferimento alla bella stagione, viene fin troppo spesso associato al turismo in senso stretto. Il quale, invece, include una serie importante di servizi che, nell’elenco, finiscono per inglobare anche il viaggio stesso, nel senso di spostamento tramite mezzi. Ma se i viaggi sono intrinseci nella storia dell’uomo, fin dalle migrazioni delle ere glaciali, se si parla di turismo il “progenitore” è decisamente più recente. Ciò che più si avvicina al concetto che intendiamo oggi è da ricercare nel XVIII secolo, quando ai giovani aristocratici era riservata la possibilità di soggiornare in importanti città dell’Europa continentale per perfezionare il loro sapere e la loro competenza politica. Viaggi piuttosto lunghi che, come destinazione, avevano in particolare l’Italia, soprattutto la città di Roma.

Il Grand Tour, come è stato denominato, assunse una rilevanza tale che persino eminenti personalità della cultura settecentesca decisero di intraprendere il viaggio. Fra questi lo scrittore e filosofo Johann Wolfgang von Goethe, che pubblicò un famoso resoconto intitolato Viaggio in Italia. Decisamente affascinante pensare di poter vivere un’esperienza di questo tipo, probabilmente una delle più importanti dal punto di vista della formazione culturale ma, allo stesso tempo, interpretabile come una vacanza da sogno. Almeno con gli occhi di un viaggiatore odierno. E chissà che non sia stato proprio il Grand Tour a stimolare l’idea di Airbnb, pronta a offrire un viaggio letteralmente nella storia. Interamente gratis, o quasi. Da soli o con gli amici.

Airbnb, la proposta da sogno: un Grand Tour nelle residenze storiche europee

La proposta di Airbnb è davvero d’eccezione. Un tour nelle principali Nazioni europee, alloggiando nelle dimore storiche del Vecchio Continente. Al momento, il portale è alla ricerca di 6 persone per un giro alla scoperta delle residenze che hanno contribuito a fare la storia dell’Europa, un viaggio di 19 giorni (organizzato in collaborazione con Eurail B.V.) con alloggio in cinque differenti ville e palazzi padronali. In totale verranno toccati cinque Paesi: Regno Unito, Francia, Spagna, Italia e Germania, da toccare spostandosi in treno. Dell’iniziativa, infatti, fa parte anche il programma Interrail Pass, che permette di viaggiare attraverso una rete di treni e traghetti in tutta Europa comprando un unico biglietto. Per poter accedere al ristrettissimo gruppo di fortunati, occorrerà rispettare alcuni requisiti. Il primo dei quali è la scadenza per l’invio della candidatura: 20 luglio 2022.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il viaggio inizierà il prossimo 31 agosto e si concluderà il 18 settembre 2022. Chiaramente, i selezionati saranno avvisati per tempo, fra il 4 e il 6 agosto, tramite l’indirizzo mail inserito nella domanda. Sarà necessario che i candidati abbiano compiuto 18 anni e siano dotati di un passaporto valido fino al 30 settembre 2023. Dovranno inoltre possedere una conoscenza base della lingua inglese, visto che dovranno comunicare con gli abitanti del posto. Inoltre, sarà necessaria un’assicurazione medica. Per quanto riguarda i costi, il concetto di “gratis” è abbastanza prossimo. Il pacchetto include il trasporto dalla città di residenza a Londra, dove il tour comincerà. Compreso inoltre il pass Interrail, i pernottamenti presenti in itinerario e tutte le attività. Per i novelli aspiranti al Grand Tour, appuntamento sul sito www.airbnb.it/d/heritagetour.