Calendario scolastico 2022/23: le date da segnare per il prossimo anno

La scuola è finita da poche settimane, ma è già tempo di pensare al calendario scolastico 2022/23. Diamo un’occhiata alle date più importanti.

A settembre ripartirà il nuovo anno scolastico. Dopo due anni di difficoltà a causa della pandemia, tra didattica a distanza, DDI, mascherine e distanziamento il prossimo anno scolastico potrebbe segnare il ritorno alla normalità.

Calendario scolastico
Adobe stock

Come ben sappiamo la data di inizio delle lezioni varia da Regione a Regione. Per la maggior parte degli studenti d’Italia, il primo giorno di scuola coinciderà con il 12 settembre 2022. In tale occasione riapriranno contemporaneamente i cancelli delle scuole dell’infanzia, delle scuole elementari e medie.

Altro elemento a discrezione delle singole Regioni riguarda il calendario scolastico e le chiusure previste per festività. Di fatto, ogni Regione ha la possibilità di scegliere la durata delle festività natalizie e pasquali, nonché aggiungere “ponti” in presenza di alcune festività.

Ciò che conta, è che venga rispettata la regola di effettuare almeno 200 giorni di lezione in un anno scolastico.

Le festività nazionali per il calendario scolastico 2022/23

Ecco l’elenco delle festività nazionali che determineranno la chiusura delle scuole per il prossimo anno:

  • 1 novembre 2022, festa di Tutti i Santi, quest’anno cadrà di martedì
  • 8 dicembre 2022, immacolata Concezione, che cadrà di giovedì
  • 25 dicembre 2022, Natale, che cadrà di domenica
  • 26 dicembre 2022, Santo Stefano
  • 1° gennaio 2023, Capodanno (domenica)
  • 6 gennaio 2023, Epifania (venerdì)
  • 17 aprile 2023, Pasqua
  • 18 aprile 2023, lunedì dell’Angelo
  • 25 Aprile 2023 Festa della Liberazione, che cadrà di martedì
  • 1°maggio 2023 festa del lavoro (lunedì)
  • 2 giugno, Festa della Repubblica (martedì).

Sebbene le festività siano le stessi a livello nazionale (fatta eccezione per il santo patrono) i periodi di chiusura scolastica variano da regione a regione.

In Abruzzo le festività natalizie inizieranno il 23 dicembre e termineranno il 7 gennaio. Per quanto invece riguarda le festività pasquali avranno inizio il 6 aprile e termineranno il 11 aprile.

Le suddette date saranno rispettate anche per le regioni di: Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Puglia, Toscana, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta e Veneto.

In Piemonte, invece, si tornerà sui banchi al termine delle vacanze natalizie lunedì 10 gennaio 2022. Mentre per carnevale, le scuole resteranno chiuse dal 26 febbraio al 1° marzo.

Inoltre, in Lombardia il carnevale di rito Ambrosiano cadrà di sabato 24 febbraio.

Quando inizia la scuola?

Per quanto riguarda il calendario dell’inizio dell’anno 2022/23, anche in questo caso le Regioni hanno fissato date diverse:

  • Abruzzo, Basilicata, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Valle d’Aosta, Veneto e la Provincia autonoma di Trento riapriranno i cancelli delle scuole 12 settembre.
  • Bolzano accoglierà gli studenti nelle scuole il 5 settembre.
  • Calabria, Marche, Puglia e Toscana riapriranno i cancelli il 14 settembre.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base