Legge 104, le tante agevolazioni regionali e comunali: non tutti lo sanno

Diverse sono le agevolazioni regionali e comunali a favore dei titolari di Legge 104 di cui è possibile beneficiare nel corso del 2022. Ecco di quali si tratta.

Anche nel corso del 2022 i titolari di Legge 104 potranno beneficiare di tutta una serie di bonus e agevolazioni. Ma di quali si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Legge 104 bonus 2022
Foto © AdobeStock

Impegni di lavoro, famiglia, ma anche imprevisti quotidiani, adempimenti burocratici e chi più ne ha più ne metta. Sono davvero molte le cose con cui ci ritroviamo a dover fare i conti e che richiedono la nostra massima attenzione. Se tutto questo non bastasse, allo stesso tempo sono anche tante le volte in cui ci ritroviamo a dover metter mano al portafoglio.

Proprio in tale ambito, pertanto, è sempre bene ricordare che in determinate circostanze è possibile usufruire di misure ad hoc. In particolare interesserà sapere che anche nel corso del 2022 i titolari di Legge 104 potranno beneficiare di tutta una serie di bonus e agevolazioni comunali e regionali. Ma di quali si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Legge 104, diverse le agevolazioni regionali e comunali del 2022: tutto quello che c’è da sapere

Abbiamo già avuto modo di vedere assieme chi e come può far richiesta per la Legge 104 e usufruire delle varie agevolazioni, quali permessi e congedi per assistere un familiare con disabilità grave. Sempre in tale ambito, inoltre, interesserà sapere che anche nel corso del 2022 i titolari di Legge 104 potranno beneficiare di tutta una serie di bonus e agevolazioni comunali e regionali.

Ma di quali si tratta? Ebbene, tra le agevolazioni a cui poter accedere nel corso del 2022 si annoverano:

  • Bonus elettrico comunale. Per beneficiar di tale misura i titolari di Legge 104 devono presentare apposita domanda al Comune di residenza. Una volta accettata, tale bonus viene applicato direttamente in bolletta.
  • Esenzione bollo auto regionale. Le vetture di soggetti portatori di handicap o invalidi con Legge 104 hanno diritto all’esenzione dal pagamento della tassa automobilistica.
  • Contributo regionale per l’eliminazione delle barriere architettoniche. Le varie regioni hanno deciso di mettere a disposizione contributi per gli interventi di abbattimento delle barriere architettoniche, quali ad esempio opere murarie o l’acquisto di dispositivi per favorire l’accesso e la mobilità.

Diverse sono quindi le agevolazioni a cui i titolari di Legge 104 possono accedere nel corso del 2022. In caso di dubbio, comunque, si consiglia di rivolgersi agli uffici competenti della propria regione o Comune di residenza. In questo modo è possibile ottenere maggior informazioni in merito e saper sono disponibili anche altre tipi di agevolazioni.