I collezionisti vogliono le banconote da 10 mila Lire: pagano 1.000 euro per queste

Una banconota che ha letteralmente segnato la storia del nostro paese, oggi autentico gioiello da collezione.

Banconote che al pari di monete hanno letteralmente fatto la storia del nostro paese. Spessi ci troviamo di fronte a condizioni, situazioni, collezionistiche, si capisce che ambiscono all’equilibrio in qualche modo tra ciò che è stato e ciò che sarà di quella determinata banconota, sembra complesso certo ma in realtà non lo è affatto.

lire di valore
foto adobe

Non tutti gli esemplari di banconote o monete, chiaramente riescono a mettere in campo alla luce dei decenni, degli anni in circolazione una particolare e segnante presenza. Questo cosa vuol dire? Significa che chiaramente non tutte le monete o le banconote che in qualche modo hanno rappresentato per decenni o pochi anni la quotidianità dei cittadini occupano un posto di rilievo in quello che è oggi il mercato dei collezionisti.

Milioni e milioni di appassionati che si ritrovano da ogni parte del mondo ad archiviare, considerare, studiare nuovi e vecchi esemplari di monete o banconote. Oggi poi, grazie al web c’è la possibilità del confronto immediato, la valutazione, lo studio quasi comune di ciò che in qualche modo quello stesso esemplare ha da offrire. Poi ovviamente il passo successivo, aste on line, offerte dirette, monete e banconote messe offerte al miglior offerente attraverso le più comuni piattaforme di shopping on line, il futuro insomma.

Il mercato insomma ancora oggi è ricco di dinamiche interessanti, di nuove valutazioni di situazioni ancora in divenire. I vecchi e nuovi esemplari impazzano per la gioia dei collezionisti più appassionati. Spesso consideriamo l’ipotesi di un contesto bizzarro con regole che valgono in un preciso momento per poi risultare alla luce dei fatti ormai superate. E’ li che le monete e le banconote vecchie o nuove trovano la propria collocazione ed è li che in qualche modo riscontriamo le attuali valutazioni e le attuali dinamiche aggiornate riguardanti gli stessi esemplari.

Banconote, 10mila e tanta magia: la serie fortunata può valere circa 1000 euro

10mila lire
10mila lire

In questo preciso caso andremo a riproporre una banconota che per l’attuale generazione dei quarantenni ha rappresentato praticamente il mito, la vecchia diecimila lire. La banconota che il sabato sera non solo ti consentiva di mangiare una pizza ed una bibita ma di avere anche abbastanza soldi per tanto altro, gelato benzina al motorino ecc. Un vero e proprio pezzo di storia italiana insomma. Mito tra gli anni ottanta ed i novanti che porta il volto di Alessandro Volta. Prodotta tra il 1984 ed il 1998 la moneta presenta l’immagine del noto scienziato italiano su una delle facciate.

Sull’altra facciata invece spicca imponente l’immagine del Tempio Voltiano di Como, edificio costruito nel 1927 in occasione del centenario della morte dello stesso Alessandro Volta. In questo caso dunque parliamo di una banconota prodotta sempre con tirature molto vaste, una banconota insomma dal taglio assolutamente popolare. Nonostante tutto però ci sono alcuni aspetti che spesso non vengono presi in considerazione che riguardano esclusivamente il contesto collezionistico.

Possiamo ad esempio riguardo alle banconote da 10mila lire con il volto di Alessandro Volta affermare che tra essere ce ne sono molte, abbastanza rare. Il tutto è legato al numero di serie delle specifiche banconote. Il numero di serie, ad esempio che inizia con XA, ha una tiratura di 600mila esemplari, non tantissimi ma nemmeno pochi. Possiamo dunque aggiungere in merito che per quel che riguarda gli esemplari con numero di serie che va da XA-000.0001 a XA-600.000 possiamo ipotizzare un valore in ottime condizioni di conservazione dello stesso esemplare di circa 1000 euro.

Non perfette condizioni di conservazione portano chiaramente a valutazioni molto più basse che toccano un limite minimo di circa 100 euro. Banconote che insomma hanno fatto storia e che ancora oggi rappresentano vere e proprie chicche per collezionisti, esemplari capaci di impreziosire nell’immediato qualsiasi tipo di raccolta. Gli appassionati insomma sono sempre molti attenti alle novità del mercato ed a quelle particolari dinamiche che resistono al tempo e non solo.