Poste Italiane Lavora con Noi: chi vuole iniziare ad aprile 2022?

Poste Italiane, la sezione Lavora con Noi del portale dell’azienda è ricca di incredibili opportunità lavorative per il mese di aprile 2022. Scopriamole insieme.

La nota azienda italiana assume personale per ampliamento dell’organico. Vediamo quali sono le posizioni aperte, i requisiti richiesti e le modalità di inoltro della candidatura.

Poste Italiane lavora con noi
Adobe Stock

I giovani e meno giovani alla ricerca di un’occupazione devono necessariamente valutare le proposte di lavoro di Poste Italiane. Periodicamente l’azienda ricerca personale da inserire nell’organico tramite la sezione “Lavora con Noi” presente sul portale ufficiale Poste.it. Telematicamente è possibile visualizzare tutte le posizioni aperte, conoscere le condizioni contrattuali, le mansioni e procedere con l’invio della candidatura per un ruolo specifico oppure con l’inoltro del curriculum come candidatura spontanea. Le sedi di lavoro sono sparse in tutta Italia, i ruoli da ricoprire sono svariati e se in alcuni casi è richiesto un curriculum ricco di informazioni, in altri casi è possibile candidarsi senza particolari esperienze alle spalle. Inquadrato il contesto è il momento di conoscere le posizioni aperte attualmente.

Poste Italiane e la sezione “Lavora con noi”

Prima di elencare le posizioni aperte è bene iniziare con un breve excursus sulla sezione Lavora con Noi. E’ consultabile da chiunque senza dover accedere con le credenziali personali e comprende tutte le informazioni sull’azienda, i valori, gli obiettivi e i piani di sviluppo di Poste Italiane. Cliccando su “Invia CV” si accederà al vero cuore della sezione, quello in cui è possibile inviare una candidatura spontanea per inserire il proprio curriculum vitae nel sistema in modo tale da poter essere contattati nel momento in cui uscirà un ruolo compatibile con il proprio profilo professionale e personale. In alternativa è possibile visualizzare tutte le posizioni aperte, conoscerle una ad una e inviare la candidatura per il ruolo che più si addice. Ad oggi, le figure ricercate sono quattro.

Laureati per la Funzione Digital, Technology e Operations

Poste Italiane ricerca laureati in Ingegneria, Matematica, Informatica, Statistica, Economia, Fisica, Computer e Data Science, Digital Marketing, User Experience Design e Industrial Design con massimo tre anni di esperienza alle spalle nel settore tecnologico e digitale. Requisiti necessari sono interesse per il mondo IT, passione, professionalità, dedizione al lavoro e voglia di mettersi in gioco. Il contratto offerto è a tempo indeterminato. Inoltre si propone un piano di crescita nella funzione Digital, Technology e Operations in modo tale da ricevere tutta la preparazione necessario per diventare un ottimo manager. La candidatura dovrà essere inoltrata entro il 31 dicembre 2022.

Figure di Front End

Nella Provincia di Bolzano Poste Italiane cerca figure di Front End da inserire negli Uffici Postali con contratto a tempo determinato e la reale possibilità di passaggio ad un contratto a tempo indeterminato. Il candidato ideale dovrà occuparsi della vendita dei servizi e promozioni dei prodotti dell’azienda e dovrà essere in grado di svolgere correttamente procedure amministrative e operative. I requisiti per la candidatura sono il diploma di scuola superiore e il patentino del bilinguismo. La domanda potrà essere inoltrata fino al 31 dicembre 2022.

Energy in Action, lo stage di Poste Italiane

Si cercano in tutta Italia laureati da meno di 12 mesi in Ingegneria Energetica, Ambientale ed Elettrica, Economia, Ingegneria Gestionale, Statistica e Matematica. Lo stage durerà sei mesi e sarà volto all’apprendimento delle competenze riguardanti l’evoluzione della PostePay con l’inserimento di servizi gas ed elettricità 100% Green. La candidatura dovrà essere inoltrata entro il 15 aprile 2022.

Posizione aperta, si cercano Portalettere

In diverse regioni del Centro/Nord Italia si cercano Portalettere per assunzione con contratto a tempo determinato. I requisiti richiesti sono il diploma di scuola superiore, la patente di guida in corso di validità per guidare il motomezzo dell’azienda e il patentino di bilinguismo per i residenti nella provincia di Bolzano. La candidatura dovrà essere inoltrata entro il 6 aprile 2022.