Vecchi libri, un piccolo tesoro: le edizioni ricercate dai collezionisti

I collezionisti cercano vecchi libri di edizioni particolari e li pagano profumatamente. Cosa aspettate a spulciare nella libreria?

Alcuni romanzi ed edizioni sono ricercate dai collezionisti. Potrebbero valere centinaia di euro e noi potremmo avere un guadagno inaspettato.

vecchi romanzi valore
Adobe Stock

Il mondo della numismatica è conosciuto. La voce sul valore di alcune monete antiche, rare o con difetti, si è sparsa e tante persone si sono ritrovate a cercare nei cassetti vecchi portafogli in cui trovare una piccola fortuna. Ciò che non tutti sanno è che non solo i collezionisti di monete rare sono disposti a spendere grosse cifre per ampliare la propria collezione. In generale, i collezionisti di antiquariato e oggetti vintage sono numerosi e ricercano articoli di vario genere. Fumetti, orologi, francobolli, carte nautiche e romanzi. Ebbene sì, vecchie pagine da sfogliare potrebbero riservare una sorpresa inaspettata. Scopriamo quali sono le edizioni e gli autori più ricercati.

Vecchi libri, quali valgono centinaia di euro?

I collezionisti sono alla ricerca di antichi testi e vecchi libri polverosi nascosti in qualche libreria di un vecchio palazzo nobiliare oppure in una soffitta piena di gingilli e oggetti di antiquariato. Cercano, però, anche romanzi più recenti che potremmo avere con più facilità nella nostra collezione. Un autore molto richiesto è, per esempio, il maestro del brivido Stephen King. Ha venduto milioni di copie dei suoi libri e ha ispirato molti film di successo come It e Shining. I collezionisti pagano laute ricompense a chi ha tra le mani una prima edizione in lingua originale oppure in italiano. Parliamo di romanzi che è possibile trovare in un mercatino per pochi euro ma che, rivendendoli al giusto collezionista, potrebbero fruttare anche 200 euro.

Altrettanto ricercate sono le prime edizioni dei romanzi di J. K Rowling dedicati ad Harry Potter, una saga amata da milioni e milioni di persone. Alcune delle prime uscite contenevano dei refusi ed errori di stampa ed erano state ritirate dal mercato. Avere tra le mani una di queste copie significherebbe guadagnare un bel gruzzoletto.

Altri titoli, altri soldi

Un piccolo tesoro potrebbe essere nascosto tra le prime uscite dei romanzi di 007. Ci riferiamo ai romanzi degli anni ’50, alcuni dei quali hanno un valore a cinque cifre. Basti pensare che Casinò Royale è stato battuto all’asta a 30 mila euro circa. Viaggiando indietro nel tempo, poi, può valere anche 3 mila euro una copia de Il Decamerone di Boccaccio mentre De Consolatione Philosophiae di Boethius potrebbe fruttare più di 20 mila euro. In conclusione, titoli vari e importi vari; non rimane altro che girare tra i mercatini o cercare nella libreria vecchi libri ricercati dai collezionisti.