Tonno in scatola, il migliore da comprare costa pochissimo: lo studio che spiazza

Prezzo, rischi e mercurio: qual è il miglior tonno in scatola che possiamo comprare in Italia? Abbiamo la risposta.

Non è certo mai molto economico, il pesce che noi compriamo per darlo in pasto alla nostra famiglia. Che sia quello fresco, ovviamente ancor meno economico, oppure il semplice tonno in scatola, che può costare anche 8 euro a confezione. Almeno, vorremmo essere sicuri, quando ne acquistiamo, che possiamo metterci alle spalle quella brutta preoccupazione per il mercurio che contiene. Guardate cosa ne dice uno studio.

tonno in scatola migliore
adobe

Il cibo in scatola è sempre consumatissimo, anche perché conservandosi di più è più comodo da comprare e tenere in frigo. Tra l’altro, l’Italia ha una gran tradizione di produzione di tonno, con diversi marchi a farci essere indecisi. Il tonno che generalmente troviamo in supermercato però, spesso non è pescato in Italia, perché quello, pregiato, finisce in Giappone per piatti più prelibati. Quello degli scaffali, è spesso pescato in Indonesia, Australia, Filippine o altri Paesi.

Conosciamo il miglior tonno da comprare

Ma alla fine, anche quello, ovviamente sarà qualitativamente molto buono. Però noi, vogliamo sapere ogni volta che andiamo ad acquistare un prodotto, qual è il migliore, il che è diverso. E così, Altroconsumo si è occupato anche di questo. L’indagine, ha coinvolto 24 diversi marchi di tonno e andando a tener conto di diverse caratteristiche, ne ha eletto uno migliore di tutti.

Si parla della qualità del pesce e dell’olio usato, le caratteristiche organolettiche, sicurezza al consumo ed etichette, in quanto a completezza e cioè la presenza o meno di informazioni obbligatorie, ma anche le facoltative come zona e metodo di pesca. Inoltre, i tonni sono anche stati assaggiati sia da esperti che da alcuni consumatori neutrali.

Ebbene, il miglior tonno da acquistare, sarebbe quello As do Mar, tipo trancio intero. Il suo prezzo medio è di 5,39 euro a confezione. Il tonno all’olio d’oliva della Selex, si posiziona al terzo posto. Prezzo medio conveniente: 2,55 euro a confezione di media. Al secondo, c’è ancora un prodotto As do Mar, il tonno all’olio d’oliva che però ci costerà in media, 4,13 a confezione. A seguire, altre due confezioni di prodotti rinomati. Il Callipo in versione olio d’oliva, con i 4,10 euro di media e il Fratelli Carli all’olio di oliva che costerebbe 3,40 euro a confezione circa. Tra i tonni “buoni”, si sono classificati anche il Rio Mare all’olio di oliva pescato a canna con prezzo medio 5,00 euro, ed il Consorcio in olio di oliva per un prezzo medio di 7,40 a confezione.