A Natale, il regalo giusto per chi ama i cani: pochi consigli per un figurone

Non sapete cosa regalare ai vostri amici? Se hanno dei cani, guardare a loro potrebbe essere la soluzione giusta. Le idee davvero non mancano.

Regalo per amanti cani
Foto © AdobeStock

L’arrivo della tredicesima rimpinguerà le tasche degli italiani. E il denaro che non sarà utilizzato per tamponare le emergenze pecuniarie, soprattutto sul piano fiscale, finirà inevitabilmente per essere usato sul fronte dei regali natalizi. Anzi, più di qualcuno non ha nemmeno aspettato la gratifica (anche perché non tutti ne hanno diritto) e ha provveduto a far spesa già in queste settimane. Il trend, al netto di tutte le difficoltà portate dal momento, riguarda come sempre il bilanciamento fra regalo e utilità. Non è semplice come sembra. Un conto è recarsi nei vari centri commerciali con le idee ben chiare. Un altro è andare all’avventura, rischiando di girare e rigirare senza combinare nulla.

Qualcosa che spesso si sottovaluta sono le passioni delle persone. Quello che davvero può aiutarci al momento della scelta, consegnandoci la certezza di non poter davvero sbagliare. Fra queste rientra quella che, più che una passione, è un vero e proprio amore. Quello per i cani naturalmente. E le festività natalizie potrebbero essere un’occasione per ricordarsi anche degli amici a quattro zampe. Anzi, ricevere un bel regalo per loro a volte potrebbe farci davvero felici. Oltre che far felici loro chiaramente. Inoltre, un dono di questo tipo sarebbe salvifico anche per il portafogli, visto che sarebbe possibile fare un bel regalo senza svenarsi.

Regali per i cani, a Natale tutti felici: qualche consiglio

Gioco più che cibo. Nei vari negozi di animali è possibile trovare regali davvero per tutti i gusti. Se abbiamo un amico con uno o più cani, un grande aiuto potrebbe derivare dal GPS da attaccare al collare. Un dispositivo piccolo ma importante, che consentirà alla persona di essere sempre al corrente degli spostamenti del suo cane. Il sistema, infatti, trasmetterà notifiche direttamente al GPS, oltre a consentire il monitoraggio dell’attività fisica (calorie bruciate, chilometri percorsi ecc.). E la cosa anche più bella è che tali dispositivi si possono trovare di ottima qualità a soli 40 euro. Per chi ha necessità di tenere una pulizia costante, invece, si potrebbe far risparmiare sul fronte della tolettatura, regalando un guanto ipoallergenico, utile per rimuovere il pelo superfluo. Per i cani sarà ideale per ricevere un bel massaggio. Per il padrone, sarà utile per mantenere tutto pulito. E basteranno 25 euro al massimo.

LEGGI ANCHE >>> Bonus rimborso spese cani e gatti 2021: cosa fare per ottenerlo

Per quanto riguarda i giochi, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Si va dagli interattivi (ad esempio dei “puzzle” da risolvere con fiuto e zampe) a quelli più classici. Si tratti di stimoli all’attività motoria o a quella intellettiva, un gioco sarà sempre un regalo gradito. Per l’animale e anche per chi gode della sua compagnia, visto che molti di questi possono essere fatti insieme. Per quanto riguarda i prezzi, ve ne sono di tutti i tipi. Dipende dal gioco scelto naturalmente. In alternativa, come suggerito da Proiezionidiborsa.it, spazio al distributore automatico di croccantini. Un dispositivo che consente di programmare la distribuzione del cibo per cani, gestibile addirittura tramite un’app. A seconda dei modelli si va da un minimo di 40 a un massimo di 100 euro. Di sicuro ben spesi.