Le offerte luce e gas di questo periodo sono molto interessanti. Ne abbiamo individuate 5 tra cui scegliere. I dettagli.

offerte luce e gas

Come ben sappiamo, la bolletta elettrica o del gas costituisce una delle spese ricorrenti per milioni e milioni di italiani. In queste ultime settimane si è parlato della stangata legata ai consistenti aumenti dei costi mensili delle materie prime che servono a riscaldare e illuminare le nostre abitazioni, gli uffici del settore pubblico e di quello privato, come anche le scuole, le aziende e i negozi e tutte le attività commerciali. Anche questi sono aumenti che vanno a pesare sulle tasche degli italiani, insieme a tutte le altre spese. D’altronde, come ben evidenziato dagli economisti, in quest’ultimo periodo l’inflazione sta galoppando.

Di seguito vogliamo fornire una sintetica guida pratica sulle 5 migliori offerte luce e gas di dicembre per una famiglia-tipo, in modo da contribuire ad orientare il cittadino verso una scelta caratterizzata dal risparmio. Facciamo chiarezza.

5 migliori offerte luce e gas dicembre 2021: il contesto di riferimento

La bolletta elettrica o del gas è caratterizzata da varie voci. Il cliente medio paga non soltanto ciò che consuma ma anche altri servizi, come ad esempio il trasporto dell’energia e la gestione del contatore.

Mentre sugli oneri di sistema le autorità sono recentemente intervenute per contrastarne il peso sulle tasche di milioni di italiani. Nel terzo trimestre del 2021 – ha reso noto Arera (l’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente) – la composizione del prezzo in bolletta è stata formata da materia energia (59,2%), trasporto e gestione del contatore (17,5%), imposte (12,6%), oneri di sistema (10,7%). Certamente si tratta di spese non indifferenti per milioni e milioni di cittadini, che debbono far quadrare i conti mese dopo mese. Ecco perché diventa interessante parlare di offerte luce e gas.

In sintesi, nelle bollette luce e gas troviamo questo schema di spese:

  • Spesa per la materia energia o gas naturale: in questa sezione sono indicate le voci della bolletta, definite dal fornitore. La sezione è prevalentemente formata dalle voci “prezzo dell’energia” o “prezzo del gas” applicato ai consumi. È su dette voci che si gioca la concorrenza tra i vari fornitori.
  • Spesa per il trasporto e la gestione del contatore: i costi riportati in questa sezione sono legati al trasporto dell’energia dalle centrali alle abitazioni e prevedono anche le spese per la lettura e la manutenzione dei contatori, a cui si sommano le quote fisse di commercializzazione. Sono costi che pagano tutti i cittadini, al di là dal fornitore con il quale si ha un’utenza attiva, e variano in rapporto ai consumi.
  • Spesa per oneri di sistema: è una voce che riguarda tutte le spese che servono per conservare in equilibrio il servizio elettrico o del gas. In questa categoria trova spazio anche quanto pagato da ciascun consumatore per finanziare la produzione di energia da fonti rinnovabili.
  • Iva e accise: si tratta di imposte che devono sempre essere indicate sulle fatture.
  • Abbonamento canone Rai: in questa parte vi è l’indicazione relativa al pagamento del canone di abbonamento alla televisione per uso privato, per chi ha un televisore.

In sintesi, le bollette luce e gas altro non sono che documenti di fatturazione che includono i valori di energia elettrica e gas addebitati ad un cliente dal proprio fornitore. Detti valori addebitati nella bolletta sono legati ovviamente dal tipo di contratto che viene stipulato.

Su una bolletta della luce non sono indicate soltanto cifre da pagare e valori numerici, ma anche si trovano una serie di dati e informazioni utili.

Per esempio vi sono indacate: la sezione dati fornitura, con tutti i dati sul fornitore e sul cliente; la sintesi costi, in cui vi sono tutti gli importi fatturati rappresentati solitamente da un grafico a torta; il dettaglio fiscale, il quale descrive in modo più dettagliato la sintesi dei costi.

Inoltre per legge devono essere espresse le informazioni che seguono:

  • servizio guasti: con le indicazioni dei recapiti da contattare in ipotesi di necessità di interventi o problemi con la fornitura luce;
  • informazioni e reclami: in cui vi sono i recapiti per contattare direttamente il venditore di energia elettrica in maniera da ottenere informazioni aggiuntive o per effettuare reclami.

Come si può agevolmente notare, le bollette luce e gas hanno una struttura molto articolata, e a maggior ragione è opportuno conoscere quali sono le migliori offerte luce e gas di dicembre 2021.

Offerte luce e gas dicembre 2021: la proposta di Iberdola

Cominciamo la nostra panoramica sulle migliori offerte luce e gas per famiglia-tipo di questo mese, focalizzandoci sull’offerta denominata Ecochiara, di Iberdrola.

Queste le sue caratteristiche in sintesi:

  • Costo totale pari a euro 115,60 (1.387,20 €/anno);
  • Tipologia offerta: prezzo indicizzato ARERA;
  • Tipologia tariffa: monoraria;
  • Modalità di pagamento: RID/SEPA, Bollettino postale;
  • Bolletta: E-mail;
  • Luce, costo medio in bolletta pari a 0,288 €/kWh e costo materia prima pari a 0,192 €/kWh;
  • Gas, costo medio in bolletta pari a 1,074 €/Smc e costo materia prima pari a 0,499 €/Smc.

Per quanto riguarda i requisiti di attivazione dell’offerta luce abbiamo che l’attivazione si applica solo per passaggio da altro fornitore, mentre le modalità e tempi di attivazione sono rappresentati dall’iter via web o dall’assistenza di call center. Il tutto si completa generalmente in tempi molto brevi.

Tra i servizi inclusi per la parte luce, abbiamo che l’offerta include una fornitura di energia elettrica prodotta soltanto da fonti rinnovabili (sole, acqua, terra e vento), attestata dalla “Garanzia di Origine” in base ad una delibera ad hoc. Inoltre vi è uno sconto aggiuntivo del 2,5% per ogni servizio in più attivato, tra cui: bolletta digitale, domiciliazione bancaria e Tuttofare.

Nell’ambito dei servizi inclusi per la parte gas, abbiamo che il cliente ha la possibilità di cambiare opzione quando vuole tra: Opzione Inverno (30% di sconto sulla componente gas nei mesi da novembre a marzo) e Opzione 4 Stagioni (20% di sconto sulla componente gas per tutto l’anno).

Per quanto riguarda invece il Centro assistenza, è possibile contattare il servizio clienti Iberdrola ai seguenti contatti:

  • Per telefono chiamando il numero verde 800 690 960;
  • Via email scrivendo all’indirizzo servizioclienti@iberdrola.it;
  • Via social media scrivendo all’account Iberdrola su Facebook o Twitter.

Ricordiamo inoltre che il costo totale luce e gas (s (€ 115,60, vale a dire 1.387,20 €/anno) implica interessanti vantaggi e promozioni, quali il 10% di sconto sul corrispettivo luce, il servizio di assistenza Tuttofare gratis per i primi 6 mesi e il 10% di sconto sul corrispettivo gas.

Offerte luce e gas dicembre 2021: la proposta di Engi

Al costo di 96,55 euro al mese c’è poi l’offerta di Engie per luce e gas. Ecco le caratteristiche di Energia 3.0 Light 12 Mesi:

  • Costo pari a 37,28 euro al mese per la luce;
  • Costo pari a 59,27 euro al mese per il gas.
  • Riservata a tutti i nuovi clienti con contatore già attivo;
  • Prezzo bloccato per 12 mesi;
  • Attivazione può essere effettuata soltanto in modalità online;
  • Zero costi di attivazione;
  • Nessun cambio di contatore;
  • Nessun intervento fisico in casa;
  • Continuità garantita della fornitura.

Da notare che i clienti possono gestire i servizi direttamente nell’area riservata. All’interno di essa possono consultare la bolletta in formato elettronico e l’archivio storico delle fatture la cui emissione risalga all’ultimo biennio.

Inoltre gli utenti possono contare su un avviso via email dell’emissione della bolletta. L’autolettura è compiuta online, immettendo il codice cliente – indicato sulla bolletta – nella propria area riservata.

L’energia elettrica proviene al 100% da fonti rinnovabili (come pannelli fotovoltaici e pale eoliche). Perciò c’è un vantaggio anche per l’ambiente.

Da notare ancora che, nell’ambito dei servizi opzionali c’è Engie Fit: un particolare meccanismo che assicura un buon risparmio se il cliente cammina giornalmente con frequenza.

Con questo tipo di offerte luce e gas, il cliente è libero di scegliere come contattare la compagnia, anche via Whatsapp. Con il proprio account digitale, è possibile gestire in autonomia il contratto anche tramite app.

Inoltre, le bollette si pagano da sole il giorno della scadenza grazie alla domiciliazione su conto corrente: anche questo è un vantaggio degno di nota.

Eni Gas e Luce per l’energia elettrica e il riscaldamento

Interessante è anche l’offerta di Eni Luce e Gas denominata ‘Link’. Ecco le sue principali caratteristiche in sintesi:

  • Costo totale pari a € 121,88(1.462,60 €/anno);
  • Tipologia offerta: prezzo bloccato (24 mesi);
  • Tipologia tariffa: monoraria;
  • Modalità di pagamento: RID/SEPA, Bollettino postale;
  • Modalità invio bolletta: elettronico;
  • Frequenza di pagamento: bimestrale;
  • Bolletta: E-mail;
  • Luce, costo medio in bolletta pari a 0,269 €/kWh e costo materia prima pari a 0,141 €/kWh;
  • Gas, costo medio in bolletta pari a 1,226 €/Smc e costo materia prima pari a 0,607 €/Smc.

Sul piano dei requisiti di attivazione, ricordiamo che l’offerta è riservata ai clienti con contatore attivo. Nell’ambito di queste offerte luce e gas, i servizi comprendono:

  • Servizi Online: bolletta digitale, gestione dei pagamenti, andamento dei consumi;
  • Check-up Energetico: per sapere qual è il livello di efficienza energetica della propria abitazione e cosa fare per poterlo migliorare;
  • App iPhone e Android: tutti i servizi online a portata di smartphone;
  • Eni Genius: si tratta di una guida intelligente per sfruttare al meglio l’energia. Infatti si può calcolare il proprio profilo energetico per ottenere tanti consigli su come usare meglio l’energia e risparmiare. E con il proprio diario energetico si possono monitorare i consumi di casa e controllare i progressi.

Il Centro assistenza telefonica prevede l’utilizzo di un numero Verde: 800.900.700 attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

Rimarchiamo inoltre che aderire all’offerta, con costo totale Luce + Gas pari a € 121,88 (vale a dire 1.462,60 €/anno), prevede vari vantaggi e promozioni:

  • Sconto 10% sul corrispettivo luce attivando RID e bolletta elettronica;
  • Servizio Genius: possibilità di ottenere la guida per usare meglio l’energia;
  • Sconto 10% sul corrispettivo gas attivando RID e bolletta elettronica;
  • Gas con compensazione CO2;
  • Check up energetico gratuito.

Sorgenia: l’offerta del mese di dicembre per abbattare il costo delle forniture

La nostra panoramica sulle migliori offerte luce e gas di questo mese va avanti, focalizzandoci sull’offerta denominata Lucenext Energy Luce e Gas Dual di Sorgenia.

Queste le sue caratteristiche in sintesi:

  • Totale pari a € 103,58 (1.243,00 €/anno);
  • Costo luce medio in bolletta: 0,200 €/kWh;
  • Materia prima: 0,094 €/kWh (luce);
  • Costo medio gas in bolletta: 1,117 €/Smc;
  • Materia prima: 0,554 €/Smc (gas)
  • Tipologia offerta: prezzo bloccato (12 mesi);
  • Tipologia tariffa: monoraria;
  • Pagamento: RID/SEPA, Carta di credito;
  • Bolletta: E-mail.

I requisiti di attivazione prevedono la possibilità di aderire all’offerta soltanto per i nuovi clienti. Si tratta di offerte luce e gas attivabili sia online sia con il supporto di un operatore telefonico (call center). Al cliente la scelta del percorso più pratico.

Se ci si chiede quali sono i servizi inclusi nell’ambito di queste offerte luce e gas, ecco la risposta:

  • Ricezione della bolletta online.
  • Area Clienti Web, che consente di conservare e visualizzare le fatture emesse e verificare lo stato dei pagamenti; di controllare i propri consumi; comunicare l’autolettura; scaricare la modulistica contrattuale; cambiare i propri dati di fornitura.
  • Beyond Energy: si tratta di un’area online in cui il cliente trova il dettaglio dei propri consumi con un’analisi curata e personalizzata.
  • Suggerimenti e supporto per risparmiare, mettendo in pratica comportamenti più sostenibili.

Da notare inoltre che in questo tipo di offerte luce e gas, è previsto il cd. Programma Fedeltà Greeners: una volta effettuata la sottoscrizione, ci si potrà infatti iscrivere a Greeners, la community sostenibile di Sorgenia. L’adesione è semplice e gratuita via app MySorgenia: grazie ad essa, partecipando al programma previsto, sarà possibile guadagnare Green Coins e ottenere vari premi.

Le modalità di pagamento sono costituite da RID/SEPA o da carta di credito, mentre le modalità di invio bolletta sono quelle elettroniche. La frequenza di pagamento è mensile.

Ricordiamo altresì che il centro assistenza si suddivide in 3 distinte modalità di accesso:

  • Chat, disponibile nell’area Clienti del sito sorgenia.it e su app MySorgenia;
  • Email: customercare@sorgenia.it;
  • Numero Verde: 800 294 333, operativo dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 20 e sabato dalle ore 8 alle ore 15, tranne le festività nazionali.

Infine, con riferimento alla tipologia di offerte luce e gas di Sorgenia, occorre rimarcare che sono attive le seguenti promozioni:

  • Buono Amazon: sottoscrivendo sia un contratto luce che un contratto gas con Sorgenia, il cliente otterrà un buono acquisto Amazon del valore di 100 euro;
  • Portando un amico in Sorgenia, questi e il cliente potranno guadagnare entrambi 25€ per ciascuna attivazione.

LEGGI ANCHE >>> Rapporto Istat, aumentano i prezzi al consumo: boom dell’inflazione

Enel Energia E-Light Luce e Gas: l’offerta di dicembre

Per concludere, vediamo perché merita considerazione anche l’offerta di Enel, denominata E-Light. Ecco alcuni tratti caratteristici di essa:

  • Luce, prezzo e spesa mensile: 0,143 €/kWh al costo di 39,5 al mese;
  • Prezzo e spesa mensile gas: 0,56 €/Smc al costo di 66,5 €/mese
  • Il prezzo è bloccato 1 anno;
  • Tariffa più conveniente di Enel con bolletta web;
  • Utilizzo di energia prodotta da fonti rinnovabili come acqua, sole e vento.

L’offerta E-Light – al costo totale di 106 euro al mese – si caratterizza anche per il fatto che può essere attivata solo online: con il servizio bolletta web, il cliente riceverà la bolletta al proprio indirizzo e-mail, in piena comodità e senza sprechi.

E’ previsto inoltre un programma fedeltà per i clienti Enel Energia, con tanti vantaggi e opportunità di risparmio ogni settimana. Occorre scaricare l’app di Enel Energia oppure entrare nell’Area Clienti per partecipare all’estrazione di premi, come ad esempio bonus forniture o coupon sconto da utilizzare presso partner aderenti all’iniziativa.

Concludendo, è importante sottolineare che saper leggere le bollette luce e gas è estremamente utile. Vero è che a prima vista ciò non è facilissimo: ma imparare a farlo serve soprattutto a capire se la tariffa sottoscritta con il proprio fornitore è davvero conveniente o si può passare ad un’offerta più conveniente.

In ogni caso, non bisogna allarmarsi, giacché tutte le informazioni necessarie sono proprio sotto ai propri occhi: i prezzi dell’energia elettrica e il gas, le imposte, le quote fisse e quelle variabili, bonus energia, i consumi fatturati, ecc. Nelle bollette luce e gas, il cittadino può altresì capire se è nel mercato regolamentato o in mercato libero.

Non è finita qui. L’utilità di sapere leggere le bollette luce e gas e dunque saper interpretare le offerte luce e gas, emerge da un altro punto di vista. Se si vive in una casa condivisa, capire com’è fatta una bolletta sarà utile per comprendere la suddivisione delle spese tra gli inquilini o ancora, nel caso in cui il cliente abbia patito ritardi da parte del proprio fornitore, può controllare che in fattura sia stato pagato il rimborso per il disservizio subito. E va ricordato che molte di queste informazioni sono riportate anche nella bolletta in braille per non vedenti ed ipovedenti. Tutto ciò sicuramente contribuisce a fare chiarezza in un settore che certamente non spicca per facilità di comprensione da parte di chi non si occupa giornalmente di tariffe e voci di spesa.