Il Superenalotto continua a regalare forti emozioni. Ieri, 6 novembre, altri 9 italiani hanno festeggiato.

lotto quaterne
Foto © AdobeStock

Il Superenalotto continua a regalare forti emozioni grazie al jackpot milionario che ieri sera, 6 novembre, ha raggiunto la stratosferica cifra di 106.800.000 €. Gli italiani continuano a tentare la fortuna, il 6 resta immacolato ma ci sono nove italiani che possono comunque festeggiare una domenica speciale e pensare al Natale con molta più serenità. Vediamo il perché.

Superenalotto: la combinazione vincente di ieri, 6 novembre

  • Combinazione vincente: 6 21 56 63 81 85
  • Numero Jolly: 51
  • Numero SuperStar: 61

Nessun 6 e un jackpot che continua essere milionario, ma i 5 e i 4 superstar anche questa settimana donano gioia ad alcuni italiani: 9 per la precisione.

Superenalotto 6 novembre, le quote

6 punti  105.642.086,93 €  0
5 punti + Jolly  –  0
5 punti  33.270,09 €  7
4 punti  281,18 €  846
3 punti  23,19 €  30.815
2 punti  5,00 €  449.355

Le quote Superstar

5 punti + SuperStar  –  0
4 punti + SuperStar  28.118,00 €  2
3 punti + SuperStar  2.319,00 €  148
2 punti + SuperStar  100,00 €  1.768
1 punti + SuperStar  10,00 €  10.960
0 punti + SuperStar  5,00 €  23.944
Seconda Chance 1  50,00 €  128
Seconda Chance 2  3,00 €  19.228

 

Festeggiano dunque altri italiani. Da segnalare anche i sette giocatori che hanno indovinato 5 numeri e si sono aggiudicati la bella somma di 33 mila euro. Festeggiano anche i vincitori che hanno azzeccato il 4 Stella: sono in 2 e hanno vinto ciascuno 28 mila euro

Martedì 9 novembre, si ricomincia. Chi proprio non ha idea di che numeri giocare, può trovare online i sistemi preparati dagli italiani e messi in rete. Costano anche pochi euro ed è il miglior modo per tentare il grande colpo senza dilapidare i propri risparmi.

Si può vincere da soli, oppure si dividono i premi con altri scommettitori che hanno acquistato una quota online. Insomma, vincere non è solo una questione di puntata. Si può realizzare un sogno anche con pochi euro, ed è quello che vi consigliamo sempre: giocate con moderazione. La ludopatia è una malattia riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e come tale va curata, quindi se vi accorgete che la voglia d’azzardo è sempre più ‘prepotente’ rivolgetevi ai medici che si occupano del problema.