Usufruire del Bonus Pc e Internet dal valore di 500 euro è ancora possibile, ma attenzione mancano solo pochi giorni.

bonus Pc gratis
Foto © AdobeStock

A partire dalla didattica a distanza fino ad arrivare allo smart working, l’ultimo anno e mezzo ci ha mostrato come le nuove tecnologie possano rivelarsi delle valide alleate nello svolgimento delle varie attività quotidiane. A partire dai social network fino ad arrivare alle e-mail, in effetti, sono vari i servizi a nostra disposizioni. Per poterne usufruire, però, bisogna essere in possesso di strumenti ad hoc, come un tablet o pc.

Allo stesso tempo è fondamentale connettersi ad internet. Proprio per questo motivo interesserà sapere che è possibile beneficiare di un bonus da 500 euro per l’acquisto di computer, oltre che usufruire dei vari servizi web. Una misura introdotta dal precedente esecutivo, di cui è possibile farne richiesta ancora solo per pochi giorni. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Pc gratis con il bonus, mancano pochi giorni: c’è ancora tempo fino alla fine di ottobre

Introdotto dal precedente esecutivo a guida Conte, il bonus Pc e internet da 500 euro consente, appunto, di beneficiare di un contributo da 500 euro. Di questi, 300 euro sono destinati per i costi per l’allaccio di una connessione internet, mentre  200 euro, volti all’acquisto di un PC o tablet. Ad averne diritto sono le famiglie con reddito Isee inferiore a 20 mila euro, che hanno ancora solo pochi giorni di tempo per poterne fare richiesta.

L’iniziativa, lanciata nel novembre 2020, infatti, ha validità di 12 mesi. Questo vuol dire che, salvo proroghe, sarà possibile richiedere il bonus 500 euro soltanto entro la fine di ottobre. Un aiuto economico indubbiamente importante, che permette a molti di poter acquistare finalmente un pc o un tablet e soprattutto di connettersi a internet senza dover spendere cifre da capogiro.

A tal proposito ricordiamo che sono ancora molti i voucher disponibili. Al momento, infatti,  sono stati attivati meno della metà. In base a quanto si evince da un comunicato stampa del 7 ottobre 2021 di Infratel Italia, infatti, sono stati attivati poco più di 187 mila voucher in tutta Italia. Ovvero oltre 99 milioni di euro di risorse impiegate, pari al 49,50% dei fondi disponibili. Se interessati, quindi, è meglio affrettarsi, in quanto mancano davvero pochi giorni.

Bonus Pc e Internet da 500 euro: come farne richiesta

Cosa bisogna fare per poter usufruire di tale incentivo? Ebbene, i soggetti interessati devono presentare apposita richiesta, sia online che negozio fisico, presso un qualsiasi operatore telefonico, purché questo risulti iscritto al portale di Infratel Italia. A tal fine il soggetto richiedente deve autocertificare il proprio indicatore Isee e il fatto di non avere già una connessione a banda ultra larga.

A corredo della domanda, inoltre, bisogna presentare copia di un documento d’identità in corso di validità e una dichiarazione sostitutiva attestante che il valore dell’Isee relativo al nucleo familiare sia inferiore a 20 mila euro su base annua. Sarà poi l’operatore telefonico a inserire sul portale messo a disposizione da Infratel tutti i dati del soggetto beneficiario del voucher e del contratto stipulato. Se interessati, quindi, non dovete fare altro che rivolgervi all’operatore di vostro interesse e scoprire a quali offerte poter aderire.

LEGGI ANCHE >>> Riscaldamento, risparmiare sulla bolletta è possibile: il trucco che non ti aspetti

A tal proposito, sottolineiamo che il ministero dello sviluppo economico ha reso noto che il richiedente non può richiedere direttamente il bonus internet e pc. Questo perché non è possibile ottenere il pc senza una connessione internet collegata. Quindi, non è possibile fruire del bonus presso i negozi di elettronica, ma sono gli operatori di telefonica e connessione internet che possono permettere la relativa fruizione.