Ben 30 mila portati a casa col Superenalotto nel piccolo comune marchigiano di Montecassiano, nel Maceratese. “Dopo tante disgrazie arriva una gioia”.

Superenalotto Montecassiano
Foto © AdobeStock

Una giornata storica per il comune di Montecassiano, in provincia di Macerata. Sono bastati pochi numeri a svoltare la vita di un anonimo che, in una ricevitoria del bar-pizzeria “Dal buon gestore”, ha pensato bene di giocarsi qualche numero al Superenalotto. Probabilmente con la consueta fiducia di chi tenta giocate di questo tipo. Con l’aggiunta del fatto che, questa volta, la dea bendata stesse guardando proprio nella sua direzione. E quella che doveva essere un semplice tentare la fortuna si è trasformato in un pomeriggio da leoni.

Ben 30 mila euro portati a casa. E con appena un numero a superarlo dal “6” che avrebbe significato la vittoria del jackpot. Valore? Ben 81 milioni di euro. Roba da pazzi. Nemmeno 7 mila abitanti a Montecassiano, eppure uno di loro ha centrato quella che il gestore (nome profetico quello della sua ricevitoria) ha definito una vincita storica. Per l’esattezza 29.700 euro, frutto di un “cinque”, un “quattro”, due “tre” e ben quattro “due”. E le Marche festeggiano, ancora una volta.

Superenalotto, pomeriggio da leoni: entusiasta il gestore della ricevitoria fortunata

Se il giocatore avesse centrato il suo “6” al Superenalotto, della sua vincita se ne sarebbe parlato per anni. E alle Marche sarebbe andata senza ombra di dubbio la palma di regione  vincente per eccellenza. In parte già lo è: lo scorso 22 maggio, a Montappone, quel mitico “6” era stato centrato. L’importo del premio è davvero per spiriti forti: più di 156 milioni di euro, ovvero un benessere assicurato per qualche generazione. Numeri che hanno portato le vittorie ai giochi della fortuna (incluso il Superenalotto) a vertici importanti in questo 2021, particolarmente prodigo di vincite importanti.

LEGGI ANCHE >>> SuperEnalotto, Lotto, 10eLotto, Simbolotto estrazione sabato 18 settembre 2021

Il gestore della ricevitoria si è detto entusiasta di quanto accaduto. Interpellato da PicchioNews.it, ha spiegato che la vittoria di quest’oggi, per quanto di una somma non sproporzionata, rappresenta un evento per Montecassiano. “Una vincita del genere non capitava da parecchi anni ormai. Dopo tante disgrazie, a Montecassiano finalmente viviamo anche una gioia”. Nessuna notizia sull’identità del vincitore. Non un cliente abituale quindi, anzi, probabilmente una persona che si trovava lì per caso. Del resto, il luogo dove l’esercizio sorge è una zona di passaggio. Di gente e, oggi, anche della fortuna.