FreeStyle Libre 2 è l’utile dispositivo dedicato a chi ha il diabete. Avvisa in caso di valori troppo bassi o troppo alti di glucosio ed elimina la necessità della puntura al dito.

Diabete, basta puntura al dito
Pixabay

Da più di un anno gli italiani con diabete possono acquistare FreeStyle Libre 2 e conoscere in tempo reale il valore del glucosio. Il sistema risulta particolarmente utile per i bambini e per le persone a rischio elevato di ipo o iper glicemia. Le condizioni di salute posso essere gestite in maniera più pratica e veloce con FreeStyle Libre 2 e, di conseguenza, la qualità della vita migliora così come gli esiti clinici di chi soffre di diabete.

Come funziona FreeStyle Libre 2 per chi ha il diabete

FreeStyle Libre 2 sfrutta il bluetooth per trasmettere in ogni minuto i dati del glucosio al lettore compatibile. Il sistema utilizza un piccolo sensore che si può applicare nella parte posteriore del braccio e può durare fino a 14 giorni. Tale sensore è capace di leggere i livelli di glucosio e in caso di problematiche fa scattare dei piccoli allarmi personalizzati. La scansione è indolore, dura un secondo e permette di conoscere in tempo reale i valori del glucosio senza punture al dito.

FreeStyle Libre 2 deve essere collegato allo smartphone o ad un altro dispositivo compatibile ed è creato per poter dare la possibilità di inviare allarmi non solo alla persona con il diabete ma anche ai genitori o agli amici per una maggiore sicurezza. L’app di riferimento è LibreLink mentre quella per genitori e amici è, invece, LibreLink Up. Sul dispositivo compatibile verranno caricate tutte le informazioni che potranno essere salvate anche su Libre View per una condivisione dei dati con il proprio medico.

Leggi anche >>> Diabete, ecco quando spetta la pensione di invalidità

Connessione virtuale anche con il medico

Abbott, azienda creatrice di FreeStyle Libre 2, agisce con l’intento di semplificare la gestione della malattia e di velocizzare gli interventi di cura. Per questo motivo, caricando i dati su Libre View il medico potrà controllare i valori di glucosio del paziente senza doversi incontrare personalmente. Le informazioni rimarranno in condivisione per 24 ore tutti i giorni della settimana in modo tale che in qualsiasi momento il dottore possa monitorare la situazione della persona affetta da diabete.

L’app di riferimento per genitori e amici è, invece, LibreLink Up. Il sistema di monitoraggio in tempo reale del diabete può essere utilizzato a partire dai 4 anni di età.