Attenti al colore! Secondo il galateo, infatti, vi sono alcune tonalità che non dovrebbero essere sfoggiate per occasioni importanti.

vestito colori galateo
Foto © AdobeStock

A partire dai matrimoni, passando per le comunioni, fino ad arrivare alla festa di laurea, sono davvero tante le occasioni importanti a cui ci viene chiesto di partecipare nel corso della nostra vita. Spesso si tratta di famigliari, in altri casi di amici, che desiderano averci al loro fianco durante alcuni dei momenti più belli della propria esistenza. Momenti pieni di gioia, che non bisogna allo stesso tempo sottovalutare.

A differenza di quanto si possa pensare, infatti, ogni circostanza prevede il rispetto di determinate regole. Secondo il galateo, ad esempio, vi sono alcuni colori che non bisogna assolutamente indossare nelle occasioni importanti. Ma di quali si tratta? Entriamo nei dettagli e vediamo cosa c’è da sapere in merito.

Occasioni importanti, occhio al colore: tutto quello che c’è da sapere

Come già detto, secondo il Galateo vi sono alcuni colori che non bisogna assolutamente indossare nelle occasioni importanti. Ma di quali si tratta? Ebbene, tra questi si annovera il nero. Quest’ultimo, infatti, è convenzionalmente legato alla morte, tanto da essere indossato in occasione dei funerali. Dall’altro canto si sconsiglia assolutamente di indossare abiti di colore nero in occasioni di festa, come ad esempio un matrimonio.

In questa circostanza, infatti, sembra quasi voler dire di essere tristi per l’unione che si sta creando. Ma non solo, il nero è un colore riservato allo sposo, così come il bianco allo sposa. Proprio per questo motivo quando si è invitati ad un matrimonio non bisogna assolutamente indossare un vestito di colore bianco.

LEGGI ANCHE >>> Oroscopo e gioco, i cinque segni zodiacali più fortunati: chi festeggerà una vincita?

Oltre al bianco e al nero, sono da evitare anche il viola e il rosso. Il primo in quanto è considerato un colore di cattivo auspicio. Non a caso non deve essere sfoggiato nemmeno in teatro. Il rosso brillante, invece, non deve essere indossato, in quanto potrebbe rubare la scena alla sposa. Proprio per questo motivo viene considerato fuori luogo e si consiglia, al massimo, di optare per delle tonalità più sobrie, come ad esempio il bordeaux. A