Tra gli chef più amati d’Italia, noto anche per essere uno dei giudici di Masterchef, ecco quanto guadagna Antonino Cannavacciuolo.

Antonino Cannavacciuolo chef
Photo by Enrico Locci/Getty Images

Antonino Cannavacciuolo è indubbiamente uno degli chef più famosi e apprezzati d’Italia. Vanta ben quattro stelle Michelin ed è noto per essere uno dei giudici di Masterchef. In grado di costruirsi nel corso degli anni una carriera ricca di soddisfazioni, non è un caso che siano in molti a essere curiosi di conoscere qualcosa in più su di lui, come ad esempio a quanto ammonti il suo patrimonio. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo assieme chi è, la sua carriera e soprattutto quanto guadagna.

Antonino Cannavacciuolo: chi è, altezza, carriera

  • Nome: Antonino Cannavacciuolo
  • Altezza: 191 cm
  • Peso: informazione non disponibile
  • Data di nascita: 16 aprile 1975
  • Luogo di nascita: Vico Equense (Napoli)

Nato a Vico Equense il 16 aprile 1975, Antonino Cannavacciuolo è alto 191 cm ed è del segno zodiacale dell’Ariete. Dopo aver studiato presso la locale scuola alberghiera, I.S.I.S. “F. De Gennaro”, ha conseguito l’Attestato di cucina nel 1994. Ha iniziato quindi a muovere i primi passi in qualità di cuoco nella penisola sorrentina, per poi lavorare in due ristoranti francesi nella regione dell’Alsazia, l’Auberge dell’Ile di Illhaeusern e il Buerehiesel di Strasburgo.

Ha lavorato anche nel ristorante del Grand Hotel Quisisana di Capri, quando la cucina era sotto la consulenza di Gualtiero Marchesi. Nel 1999, inoltre, decide di assumere, assieme alla moglie la gestione della dimora Villa Crespi, a Orta San Giulio sul Lago d’Orta. Riceve quindi ben due stelle Michelin, nel 2003 e nel 2006. Nel 2013 conduce la prima stagione di Cucine da incubo.

A partire dalla quinta stagione di Masterchef Italia, inoltre, diventa uno dei giudici del noto programma. A fine ottobre 2015 apre a Novara il Cannavacciuolo Café & Bistrot. Nel 2017 conduce la prima stagione del programma ‘O mare mio e inaugura l’apertura di un nuovo locale, Bistrot Cannavacciuolo, nel quartiere torinese Borgo Po. Dal 2019, inoltre, guida anche il programma Antonino Chef Academy.

Antonino Cannavacciuolo: vita privata, moglie, figli

Per quanto riguarda la vita privata, Antonino Cannavacciuolo è convolato a nozze nel 2005 con Cinzia Primatesta. Dalla loro storia d’amore sono nati due figli, Lisa nel 2008 e Andrea nel 2013.

A proposito del rapporto con la moglie, lo stesso Cannavacciuolo, nel corso di un’intervista rilasciata qualche tempo fa a Vanity Fair ha dichiarato: “A casa non cucino anche perché mia moglie è vegetariana mangia solo tofu, insalate, bietole e, una volta ogni tanto, pesce. Andrea è lo specchio della mamma: mangia solo insalate, verdure, pasta coi piselli, fagioli, ha deciso tutto lui“.

La moglie, invece, in un’intervista ai microfoni di Italia Squisita, aveva rivelavo: “Toni venne a L’Approdo, sul Lago d’Orta, quando aveva circa 20 anni per fare una stagione di 3-4 mesi. Ci conoscemmo e qualcosa di speciale scoppiò in un istante. Dopo due anni, nel 1997, ci fidanzammo. Il 28 febbraio 1999 aprimmo Villa Crespi, quando avevamo 23 e 24 anni. Una pazzia, però eravamo pieni di entusiasmo“.

Antonino Cannavacciuolo: quanto guadagna e patrimonio

Come spesso accade quando si tratta di volti particolarmente noti, non è dato sapere a quanto ammontino per l’esattezza il patrimonio e i guadagni di Antonino Cannavacciuolo. Vista la sua carriera ricca di soddisfazioni, comunque, è possibile ipotizzare che si tratti di cifre non affatto indifferenti.

A tal proposito interesserà sapere che, in base ad alcune indiscrezioni che circolano sul web, solo nel 2018 il fatturato di Villa Crespi è stato pari a 9,9 milioni di euro. A questa cifra bisogna poi aggiungere i compensi derivanti dalla sua attività sul piccolo schermo. In tal senso non sono noti i compensi per la sua partecipazione a Masterchef. Tuttavia interesserà sapere che i suoi colleghi, per lo stesso programma in Australia, sembra percepiscano ben 1,5 milioni di dollari.

Se invece volete sapere quanto costi mangiare nei ristoranti del noto chef, sembra che i menu degustazione partono da 75 euro a persona. Come già detto, comunque, si tratta solamente di stime e non sono disponibili informazioni certe in merito ai compensi di Antonino Cannavacciuolo.

LEGGI ANCHE >>> Antonino Chef Academy: quanto costa un corso di cucina da Cannavacciuolo

Antonino Cannavacciuolo: Instagram

Tra gli chef più amata d’Italia, Antonino Cannavacciuolo è molto seguito anche sui social, in particolar modo su Instagram, dove condivide spesso scatti e video con i suoi tanti follower.