L’utilizzo delle carte di credito per effettuare acquisti sia online che nei negozi fisici è aumentato soprattutto nel corso del 2020. Ecco le migliori offerte di questo mese per chi ancora non ne possiede una.

Carte di credito (Fonte foto: web)

Complice la pandemia mondiale che ha costretto gli italiani ad affidarsi ad internet per procurarsi più facilmente beni e servizi, i dati parlano chiaro: da uno studio condotto da Bankitalia, le transazioni elettroniche effettuate in rete hanno visto un’impennata dal 25 al 40%, mentre nei negozi fisici si è passati da un totale del 35% di pagamenti effettuati con carta a più del 55%.

Nonostante a livello europeo l’Italia rappresenti ancora il fanalino di coda, il gap sta velocemente restringendosi, grazie anche alla vasta offerta delle varie banche, che si stanno (finalmente) adeguando alle nuove abitudini dei consumatori.

Le 3 migliori carte di credito e debito di settembre 2021: Unicredit Flexia

I clienti di questo istituto bancario dapprima italiano divenuto internazionale nel 2008 beneficiano di un servizio eccellente, garantito da una delle banche considerate tra le più salde a livello europeo; la carta di credito è disponibile in 2 versioni, Classic e Gold, pensate per soddisfare diverse esigenze; la differenza sostanziale tra le due risiede nell’utilizzo esclusivo per uso personale della Classic e della possibilità di espandere l’uso aziendale nella Gold. La gestione del conto corrente associato è facile e veloce grazie all’App e al servizio di home banking: in pochi click si ha una panoramica totale della situazione e di ogni transazione effettuata, nonché una serie di report e statistiche che aiutano nella gestione delle entrate/uscite; tramite l’App è possibile attivare il Cashback. Per quanto riguarda i costi e i servizi, ecco le principali caratteristiche tecniche di questa carta di credito, che viene erogata sia in plastica che in una innovativa versione “Bio”, ovvero creata in PLA, un materiale ecosostenibile ottenuto dal Mais:

Unicredit Flexia: costi e caratteristiche

  • Costo: 42,00€ all’anno per la Classic e 76,00€ per la Gold, più 10,00€ una tantum al momento dell’attivazione
  • Circuito: Mastercard
  • Tecnologia: Contactless
  • Spesa giornaliera: Illimitata
  • Limite giornaliero di prelievo: 1.000,00€
  • Modalità di rimborso: 3 (saldo al mese successivo, rateizzazione, revolving)

Le 3 migliori carte di credito e debito di settembre 2021: Mediolanum Selfie

Il prodotto ideato dal gruppo bancario omonimo è pensato soprattutto per utenti giovani e che prediligono strumenti tecnologici e innovativi. La carta di debito Selfie è associata al Selfie-Conto e offre agevolazioni soprattutto agli under 30. Anche questa è realizzata in PLA, segno che la banca è attenta alle nuove tendenze. Il conto corrente ha un canone zero per il primo anno e fino al compimento dei 30 anni; negli altri casi è di 3,75€ al mese. I bonifici SEPA effettuati online non hanno costi, così come i prelievi/versamenti presso tutti gli sportelli in europa convenzionati e del Gruppo Poste Italiane. Per quanto riguarda le specifiche della carta, ecco le principali:

Mediolanun Selfie: costi e caratteristiche

  • Circuiti: Mastercard e Maestro
  • Tecnologia: Contactless
  • App dedicata
  • Costo di emissione: Zero
  • Plafond: Illimitato
  • Operazioni: Illimitate
  • Prelievi: da 500,00€ a 10.000€

Inoltre aprendo il conto corrente e richiedendo la relativa carta, l’utente può accedere ad ulteriori servizi, come il report di analisi sulle entrate/uscite e l’acquisto di polizze assicurative a tariffe agevolate, nonché assistenza e copertura rischi in viaggio.

Le 3 migliori carte di credito e debito di settembre 2021: CartaBlu Intesa San Paolo

Il Gruppo bancario torinese è considerato uno dei migliori in Italia per numero di clienti attivi e per ampia offerta di servizi dedicati sia alle famiglie che alle imprese. La sua CartaBlu è pensata per rispondere a diversi tipi di esigenze in un unico prodotto, e si distingue tra le altre per l’ampia flessibilità nella gestione delle operazioni. La carta può essere infatti utilizzata in Italia e in tutto il mondo. Si può cambiare temporaneamente plafond e si possono effettuare ricariche al cellulare e ad altre carte prepagate; inoltre permette diverse modalità di rimborso degli acquisti, oltre a tutele assicurative in caso di truffe o acquisti errati effettuati in Internet. La CartaBlu si distingue infine per l’alta tecnologia riservata al microchip, particolarmente evoluto e che offre più sicurezza nel campo delle clonazioni (sia in negozi fisici che in rete). Ecco ulteriori dettagli tecnici:

CartaBlu Intesa San Paolo: costi e caratteristiche

  • Circuiti: Visa e Mastercard
  • Tecnologia: Contactless
  • Canone: Gratuito
  • Prelievi: illimitati giornalieri
  • Spesa massima: 1.000€ al giorno
  • 3 tipologie di rimborso: a saldo il 15 del mese successivo, a rate, mista

Da segnalare infine l’iniziativa Intesa San Paolo Reward, che permette ai possessori del conto e della carta di partecipare, tramite App dedicata, a concorsi giornalieri e vincere biglietti per concerti, abbonamenti a riviste, vinili o gadget tecnologici, sconti extra su noti brand dell’abbigliamento e accessori. Non mancano programmi di sconti per visite mediche presso strutture private e sugli acquisti in un’ampia selezione di negozi online.

LEGGI ANCHE >>> Carte di credito, c’è la variante zero spese: le novità del 2021

Benefit carte di credito: Italia, siamo ancora indietro

Nonostante alcune offerte possano sembrare allettanti e invoglino gli utenti a passare più facilmente dall’uso del contante alla moneta elettronica, dando un’occhiata alle condizioni applicate negli States ci si rende conto di quanto ancora l’Italia debba lavorare su tutti i fronti, se desidera veramente che i cittadini abbandonino completamente – o quasi – il denaro cash; tanto per fare un esempio, i benefit riservati ai titolari di carta American Express (Gold o Platinum) nel Bel Paese non sfiorano neanche lontanamente quelli riservati agli statunitensi: chi desidera attivare una Carta Gold (in esclusiva online) ottiene immediatamente 100,00€ di sconti sui prossimi acquisti e una quota gratuita per il primo anno (successivamente si passa a 14,00€ al mese); sono inclusi anche Priority Pass, assicurazioni su viaggi, rewards e una raccolta punti per ogni euro speso (1€=1 punto) che diventano crediti da utilizzare per ottenere premi, voucher viaggi e altri prodotti. Molto simile l’offerta della Platinum, con la differenza di un costo nettamente superiore (60€ mensili) e di un volo A/R per New York in regalo se vengono spesi 5.000€ nei primi 3 mesi.

I vantaggi della Carta Gold o Platinum negli Stati Uniti

Confrontando queste offerte con quelle vigenti negli USA però, viene da porsi la domanda su come mai noi noi siamo ancora a certi livelli. Attivando una Carta Gold o Platinum americana infatti, l’utente si trova immediatamente un bonus di benvenuto con 35.000 punti. Ne accumula 4 per ogni dollaro speso in ristoranti, supermercati e viaggi, 3 punti per ogni dollaro speso in voli aerei, e 120.00€ di credito da spendere in cene al ristorante e 100,00€ in crediti viaggi, che già vanno quasi a compensare il costo annuo della carta, che è di 250,00 dollari. Con la Platinum, anche se ad un costo di 550 dollari all’anno, si ottengono gli stessi benefit della Gold con in più crediti di 200 dollari da utilizzare su Uber, 70.000 punti reward all’attivazione, 5 punti ogni dollaro speso in voli, sconti in Hotel, SPA e Resort e tanti altri vantaggi negli acquisti sia online che nei negozi fisici.