Postalmarket, il grande ritorno guarda ai trentenni: chi c’è in copertina

Il famoso catalogo di vendita per corrispondenza torna in edicola (e anche direttamente a casa). Postalmarket riapre ai nostalgici ma anche alla modernità.

Postalmarket Leotta
Foto © Facebook

Sylva Koscina, le gemelle Kessler, Ombretta Colli, Minnie Minoprio, Isabella Ferrari, Cindy Crawford, Claudia Schiffer. Sono solo alcuni dei volti che Postalmarket, dalla sua fondazione nel 1959, ha ospitato sulla copertina del suo famoso catalogo di vendita per corrispondenza. L’ultima volta fu nel 2003, quando sul fronte comparve la modella tunisina Afef Jnifen. Da allora non se n’era fatto più nulla e l’appuntamento stagionale con il catalogo era svanito come tante icone delle epoche che furono.

Postalmarket riapre ora i battenti, uscendo nuovamente con un’edizione cartacea e confermando tutte le anticipazioni che si rincorrevano ormai da qualche giorno. Numero autunno-inverno dedicato ai trentenni e, per questo, in copertina compare un volto che ne incarna alla perfezione le caratteristiche (anche perché li ha appena compiuti). Nel (nuovo) primo numero della rivista, infatti, ci sarà la conduttrice sportiva Diletta Leotta.

Postalmarket, il ritorno: le caratteristiche del nuovo catalogo

Chiaramente, il rilancio del format cartaceo non sarà lasciato da solo. Postalmarket, in fatti, lancerà anche il suo e-commerce, rispondendo quindi sia al richiamo nostalgico del secolo scorso che alle nuove esigenze commerciali del Duemilaventi. Lo slogan della campagna promozionale è semplice ma esplicativo: “Stiamo tornando a casa vostra”. Nel senso che, oltre a percorrere la ben più agevole strada della rete, Postalmarket tornerà a far capolino anche nella buca delle lettere. Naturalmente, pur mantenendo grossomodo lo stile originario, anche i contenuti interni si adegueranno al presente. E lo faranno anche con stile adeguato, grazie a un’app che permetterà di interagire con il catalogo tramite realtà aumentata.

LEGGI ANCHE >>> Diletta Leotta, quanto guadagna la popolare conduttrice: il patrimonio

Copertina old-style, con un certo richiamo alle riviste anni Novanta, ma standard innovativi e di ultima generazione. Una bella sfida per l’azienda fondata a fine anni Cinquanta grazie a un’intuizione dell’imprenditrice Anna Bonomi Bolchini. Popolarissimo durante gli anni Ottanta, in copertina si susseguirono volti iconici dell’epoca, come Romina Power, Gloria Guida, Eleonora Giorgi e Brigitte Nielsen. Già in declino nei primi del Duemila, la fine definitiva era arrivata nel 2015, con la liquidazione della Bernardi (che nel frattempo aveva inglobato il marchio). Un limbo breve. Già nel 2018, una complessa operazione di acquisizione aveva portato alla creazione dei domini e-commerce di Postalmarket Revolution. Nel giro di un anno, con l’apporto della piattaforma e-commerce Storeden, rinasce il marchio originario. Sarà proprio quest’ultima a gestire la parte del commercio online. Per chi sceglierà di accogliere il nuovo catalogo, l’offerta prevede la possibilità di preordinare una copia (senza spese di spedizione) a 6,9 euro, con voucher da 10 euro per il primo acquisto. In edicola, il prezzo sarà di 9,99 euro.