Analisi operativa del 7 luglio 2021 sul future dell’ Euro-bund, la forza rialzista dove rallenterà?

bund rialzo

I prezzi dell’obbligazionario tedesco, hanno iniziato una cavalcata importante, dimostrando specialmente nelle ultime sedute, la volontà di indirizzarsi verso un trend rialzista consistente. Tutto questo successivamente alla rottura del box-range che abbiamo sopportato per diverse settimane e che ci ha fornito anche qualche spunto operativo interessante. Ora però i prezzi sembrano essere veramente in forza, infatti alternano fasi di forte direzionalità rialzista, a fasi di pausa, in cui il prezzo ritraccia leggermente per poi ripartire abbastanza arrabbiato. Questa particolare situazione fornisce sostanzialmente due enormi problemi:

  • Il primo è che entrare in acquisto per cavalcare il trend diventa complicato, in quanto se i prezzi non stornano mai in maniera interessante, noi con il nostro modello operativo non abbiamo l’opportunità di intervenire.
  • Il secondo problema, che forse è ancora peggiore, è che effettuare trade in vendita è estremamente pericoloso anche se si individuano le giuste aree di inversione, perchè se poi il prezzo rimane bloccato e non scende, abbiamo fondamentalmente fatto un’operazione a vuoto.

Ma allora perché oggi ci focalizziamo su questo strumento per l’analisi odierna e non su altri? Il motivo è che crediamo nella giornata odierna, possano variare un pò le condizioni sopradescritte, in quanto i prezzi sono in procinto di arrivare su un livello volumetrico talmente importante da non poter essere ignorato dai prezzi, quindi di conseguenza vogliamo provare a sfruttare tale movimento.

Livello operativo importantissimo

I prezzi come abbiamo anticipato sono in una fase di estrema forza, quindi noi siamo convinti, che per la giornata odierna, o al massimo nella sessione di domani, possano raggiungere il livello storico e molto importante di 174,34. Abbiamo detto che se non arriva oggi su tale resistenza, può arrivarci domani, perché questa operazione dall’alta probabilità di riuscita, è valida sia per la giornata di oggi che per quella di domani, data l’importanza del livello. Quindi se i prezzi raggiungeranno il livello 174,34 noi ci posizioneremo in vendita per cercare un movimento di respinta, che i prezzi non possono ignorare da un area volumetrica così importante.

Una volta entrati ci posizioneremo lo stop loss circa 20 punti sopra il livello operativo, dato che se il mercato vorrà provare un’inversione sono più che sufficienti, aggiungiamo che è comunque un’operazione da giornata quindi va benissimo così.

Il target dell’operazione invece non è proprio semplicissimo da raggiungere perché sarebbe l’area che va da 173,70 a 173,60 e in un mercato così in forza uno storno di 60-70 punti non è semplicissimo, quindi bisognerà valutare man mano che il trade è aperto, va tenuto conto che a 174,08 abbiamo un punto di appoggio dei prezzi, quindi nella peggiore delle ipotesi si può anche chiudere li il trade e anche se poco, incassare comunque un 25 punti di gain.