Analisi del 3 giugno 2021 sull’Eurostox50, alternanza di volatilità e compressione, unica possibilità lo scalping.

GameStop Borsa
Foto di StockSnap da Pixabay

La situazione che nelle ultime sedute sta accompagnando i mercati azionari, non permette un buon trading, in quanto i prezzi alternano fasi di fortissima compressione a spike improvvisi di mercato.

Questa situazione come più volte ribadito comporta al limitarsi a sviluppare strategie di trading solo per la giornata, in quanto il trading di medio lungo termine è estremamente nocivo per queste fasi.

Chiaramente ogni situazione di mercato va analizzata e capita, in quanto può generare opportunità interessanti di lavoro, per l’appunto nella giornata di oggi ci andremo a focalizzare su un ingresso in scalping stretto alle migliori condizioni possibili.

Lo scalping di giornata livelli di ingresso

L’alternanza di forte compressione a movimenti improvvisi come detto non favorisce un trading pulito, ma genera nelle fasi di distribuzione la nascita di interessanti aree volumetriche che poi con la nostra strategia andiamo a sfruttare.

Come nella situazione odierna, il punto di appoggio per gli acquisti è un livello formato nelle ultime settimane.

Nella giornata odierna, se il mercato proverà un movimento ribassista, ci faremo trovare pronti sui nostri livelli.

Per l’appunto abbiamo individuato come supporto ideale, dato l’accumulo volumetrico creato, il livello 4040.

Quindi se il mercato durante la sessione odierna, effettuerà un movimento ribassista fino all’area 4040, un ingresso in acquisto ci stà tutto.

Lo stop loss di questa operazione va inserito 15 punti sotto, ed è un punto di estrema importanza, in quanto essendo posizionato sotto i minimi di lunedì 31 maggio (che hanno tenuto il prezzo attualmente) se viene rotto, è altamente probabile un ulteirore allungo fino in area 4000. Il target di questa operazione è uno solo, ed è il livello 4070, che è giustamente l’area di distribuzione delle ultime due sedute di borsa.

In questo specifico caso ci troviamo con un trade con stop loss di 15 punti e target esattamente a 30 punti, il che fornisce un ingresso con rapporto rischio rendimento 1 a 2.

Va precisato che questa operazione è concepita per la giornata odierna e conoscendo i movimenti del future in questione, lo sviluppo dall’ingresso al compimento avviene entro la giornata, o massimo nelle 24 ore successive.

Precisiamo 24 ore, in quanto se il livello di ingresso viene raggiunto nel pomeriggio, i prezzi necessitano della giornata seguente per sviluppare il movimento, altrimenti se si entra a mercato in mattinata, entro sera deve aver raggiunto il target, altrimenti è opportuno uscire dal mercato.