Analisi del 24 maggio 2021 sull’Euro-bund future, pronti per per nuovi acquisti e ripartenza trend rialzista?trading analisi

Il future sull’obbligazionario tedesco ha passato le ultime due settimane in fase di forte accumulazione e congestione. La fase di trading attraversata da questo strumento nelle ultime sessioni, è molto importante, in quanto queste fasi di congestione sono molto significative per le inversioni di trend primari. Come sappiamo il future in questione, arriva da qualche mese di ribassi importanti alternati a piccole fasi rialziste sporadiche, ma queste ultime sessioni possono essere determinanti, per favorire un probabile trend rialzista per le prossime settimane. Ovviamente è ancora presto per valutare se il mercato è pronto per provare un inversione di trend primario, ma per le operazioni di breve abbiamo già le prime occasioni, come la scorsa settimana, con il trade di ripresa minimi e ripartenza. Oggi invece ci andremo a concentrato su un classico degli ingressi per la giornata odierna.

Euro-bund livelli di ingresso e indicazioni operative

Dai minimi di mercoledì 19 maggio, ai massimi di questa mattina i prezzi hanno generato un vettore rialzista interessante, che andremo a sfruttare combinato con i volumi per un ingresso in acquisto. Nella giornata di oggi andremo a sfruttare il 50% di Fibonacci utilizzandone i ritracciamenti che genera il vettore, che è in area 168,85.

La fascia di prezzo compresa tra i 168,80 e i 168,70 è molto importante in quanto oltre ad essere in prossimità del 50% di Fibonacci, grazie alle ultime sessioni di accumulazioni, vi è stata creata una bella area volumetrica, da utilizzare per svolgere i trade.

L’operazione odierna sarà nel momento in cui il mercato effettuerà un pò di inversione e tornerà nell’area di 168,85/80 bisogna entrare in acquisto con uno stop loss di circa 20-25 punti, così da posizionarlo sotto il supporto importante volumetrico.

Questo trade oltre che ad essere interessante per la giornata, ha una rilevanza per il proseguo delle sessioni. Come anticipavamo prima siamo in procinto di una molto probabile inversione di trend primario, quindi se il mercato riuscirà a tenere l’area del 50% di Fibonacci, ripartirà e successivamente romperà i massimi di questa mattina, è altamente probabile che siamo pronti per vedere almeno un mesetto di trend rialzista sull’obbligazionario tedesco.

Per quanto riguarda il discorso target dobbiamo fare due valutazioni importanti:

  • Se ci si limita a valutare il trade in ottica intraday, il target di giornata una volta entrati a mercato è il recupero dei massimi in area 169,40 che dovrebbe recuperarli al massimo entro la sessione di domani.
  • Differentemente se si vuole provare a cavalcare un pò il trend rialzista che può generarsi nelle prossime sedute, i target possono essere molto più ampi, ma si ha anche la possibilità di incappare in ancora un pò di sessioni di trading in accumulazione. Molto importante infatti sarà la volatilità con cui il mercato effettuerà il movimento dopo essere entrati a mercato, da quello capiremo molto per la giornata di oggi e domani, se infatti salirà molto lentamente è opportuno attendere per provare ingressi da posizione ma concentrarsi solo sull’intraday.