Fare fruttare 15 mila euro di risparmi in modo tale da ottenere guadagni interessanti in tempi brevi potrebbe sembrare una utopia ma in realtà è possibile.

Unsplash

Dopo mesi o anni di risparmio e fatica siete riusciti a mettere da parte 15 mila euro e ora volete riuscire ad incrementare tale somma per essere ripagati di tutti gli sforzi compiuti? Penserete che per ottenere dei guadagni occorrerà aspettare parecchie primavere ma in realtà il proprio desiderio potrebbe avverarsi in soli 15 mesi. Occorrerà scegliere la strada migliore e compiere i giusti investimenti e, iniziando oggi stesso, una bella sorpresa potrebbe sorprendervi già la prossima estate.

Risparmi di 15 mila euro, quanto possono fruttare in 15 mesi

Lontani dall’idea di tenere fermi i propri risparmi in banca, tanti italiani stanno provando strade alternative al conto corrente in cui investire il denaro faticosamente accumulato per poter ottenere interessanti guadagni. Le soluzioni da prendere in considerazione sono diverse e la scelta finale dipenderà soprattutto dalle esigenze e dalla tipologia di investitore a cui si appartiene. I risparmiatori sono, solitamente, persone poco amanti del rischio che se da una parte desiderano guadagnare, dall’altro intendono ardentemente tutelare i risparmi e ridurre al minimo i rischi di perdite del capitale.

Una strada sicura per questa tipologia di risparmiatore è il conto deposito, un prodotto che offre interessi e presenta zero rischi. Questo strumento di investimento si appoggia ad un conto corrente tradizionale ma consente solo versamenti e prelievi con delle limitazioni. I rendimenti più alti in 15 mesi si potranno ottenere scegliendo di aprire un conto deposito vincolato che non prevede, dunque, lo svincolo del denaro se non prima dello scadere del termine prefissato. I tassi applicati sono vantaggiosi e crescono man mano che il periodo di vincolo aumenta. Parliamo di percentuali che variano dall’1% all’1,50% e che consentiranno di incrementare i propri risparmi.

Buoni Fruttiferi postali, guadagnare con 15 mila euro di risparmi

Una seconda strada da considerare per guadagnare su 15 mila euro di risparmi accumulati nel tempo ha come protagonista i Buoni Fruttiferi Postali. Si tratta, anche in questo caso, di investimenti sicuri, privi di rischi, che non presentano alcun costo di sottoscrizione né di rimborso e che si avvalgono della tassazione agevolata al 12,50%. Poste Italiane propone diverse tipologie di Buoni che si differenziano in base alle caratteristiche e ai rendimenti offerti. Il range dei rendimenti va dallo 0,50% del Buono 3×4 al 2,50% del Buono dedicato ai minori. La remunerazione in 15 mesi non sarà elevata ma aiuterà, comunque, ad incrementare il denaro risparmiato.

Amanti del rischio, ecco come incrementare i risparmi

La cifra di 15 mila euro è una somma considerevole per pensare di investire parte del capitale utilizzando altre opzioni rispetto a quelle già citate. La soluzione a cui ci riferiamo è dedicata, però, agli amanti del rischio che conoscono approfonditamente i mercati finanziari e sanno leggere gli andamenti di titoli, azioni, beni rifugio, criptovalute e simili. Il modo veloce per guadagnare in 15 mesi ed incrementare i risparmi a cui ci riferiamo è legato alla pratica del trading online che rientra negli investimenti ad alto rischio. Rischi e guadagni, però, sono direttamente proporzionali e ciò significa che se si vogliono ottenere rendimenti maggiori occorrerà optare per l’assunzione di rischi maggiori. Questa è una scelta completamente personale, una decisione da prendere solo dopo aver ragionato ed approfondito in maniera adeguata l’argomento in questione.