Vediamo insieme alcuni motivi per cui è può essere meglio custodire i propri soldi in casa anziché affidarli in custodia alle banche

Soldi
Soldi (Fonte foto: Pixabay)

Quante volte abbiamo sentito la frase “meglio tenere i soldi sotto una mattonella piuttosto che in banca?” Probabilmente tante, ma di solito si tende a credere che sia una considerazione campata per aria tanto per non essere soggetti agli istituti bancari.

In realtà non si tratta di un’eresia, solo che ormai siamo portati a versare i nostri risparmi sul conto corrente soprattutto in virtù del fatto che lo fanno anche gli altri. Nulla di più sbagliato. Ognuno dovrebbe analizzare al meglio la propria situazione e se in alcuni casi può risultare la scelta migliore, in altri prendere una strada diversa non è affatto una cattiva idea.

LEGGI ANCHE >>> Denise Pipitone: Tv e soldi calpestano i sentimenti di una madre

Soldi: ecco perché custodirli a casa può rappresentare un vantaggio

Affidare il denaro alla banca significa di fatto perderne la titolarità in via momentanea. Inoltre bisogna considerare i costi mensili da affrontare per tenere i soldi in giacenza su un conto. Al contrario tenendo i propri guadagni tra le mura domestiche non si deve adempiere al pagamento di questa “tassa”. Altro vantaggio è il libero accesso, che in caso di deposito in banca prevede prima la richiesta alla filiale che li custodisce.

Intraprendendo la scelta di avere i propri soldi in casa si evita anche il controllo dell’Agenzia delle Entrate, che ormai ha il potere di prendere il denaro presente sul conto corrente in caso di pignoramenti. Basta una semplice comunicazione del Fisco alla banca e la liquidità sul c/c viene meno.

LEGGI ANCHE >>> Dai salari alla produzione, di soldi ne servono: ecco quanto costano le amate fiction

Tra i rischi da annoverare ci sono anche quello di prelievi coercitivi come il 6 per mille o eventuali tasse patrimoniali (di cui si sta fortemente discutendo) e la svalutazione del denaro nel tempo a causa dell’inflazione e dei costi bancari di gestione. L’alternativa fai da te, eliminerebbe in un sol colpo tutte queste problematiche.