I profili lavorativi più richiesti in Italia ai tempi del covid: conferme e sorprese

Scopriamo quali sono i profili lavorativi maggiormente ricercati in tempo di pandemia. Ecco cosa è emerso dall’analisi di Linkendin per quanto concerne il Bel Paese

Profili lavorativi

Il mondo del lavoro ha subito un grandissimo mutamento da un anno a questa parte. Gli effetti del covid-19 hanno avuto delle ripercussioni anche sul modalità lavorative e ciò ha fatto cadere in una profonda crisi alcuni settori ma al contempo ha permesso ad altri di emergere in maniera definitiva.

Concentrandoci solo su quest’ultimi, Linkedin noto social network che ha come focus l’ambito lavorativo ha realizzato un’analisi (ribattezzata Jobs on the Rise) riportando quali sono i profili professionali emergenti dell’anno solare 2021. Lo studio è stato poi riportato da Forbes, rivista statunitense di matrice economica.

Sono stati ribattezzati lavori emergenti e abbracciano varie aree. Alcuni non richiedono necessariamente un titolo avanzato di studio come la laurea. Ciò che serve è avere quelle competenze necessarie richieste dal nuovo mercato venutosi a formare.

LEGGI ANCHE >>> Blocco licenziamenti: gli escamotage per “tagliare” i posti di lavoro

LEGGI ANCHE >>> Donne e uomini nel mondo del lavoro: la disparità è nei guadagni

Profili lavorativi più richiesti ai tempi del covid: lo scenario italiano

Ad esempio avere conoscenze digitali può essere un surplus capace di far schizzare la propria candidatura alle stelle. In generale gli ambiti sono numerosi, si va dall’informatica alla sicurezza informatica fino al marketing digitale, che sta vivendo una crescita esponenziale.

Andando nello specifico, ecco quali sono i settori professionali che stanno dando maggiori opportunità di occupazione nel Bel Paese. Naturalmente non possono mancare i medici specializzati e personale sanitario per fronte all’emergenza sanitaria e gli addetti all’istruzione (che sono costretti nella maggior parte dei casi alla didattica a distanza).

Spostandoci nell’ambito dei lavori da remoto spazio agli esperti di digital marketing, supporto clienti, settore tecnologico, e-commerce, sviluppo aziendale e vendite e anche il giornalismo. Seppur bistratto questo ambito sta vivendo una fase di apparente fioritura. Ciò è dovuto all’incessante voglia delle persone di reperire notizie certe sul futuro.

Non possono mancare gli evergreen che a prescindere da ciò che accade nel mondo rimangono sempre di estrema attualità. Tra questi spiccano gli impieghi nell’immobiliare, nell’assicurativo, nella finanza e in farmacia.