Poste Italiane cerca nuove risorse: le offerte disponibili a marzo 2021

Vediamo quali sono le nuove opportunità che ha varato Poste Italiane per il mese di marzo e le informazioni necessarie per inviare la propria candidatura 

Poste Italiane
Poste italiane (Fonte foto: web)

Il periodo non è dei più propizi, eppur qualcosa si muove sul fronte lavoro. Sono diverse le opportunità in questo primo scorcio di 2021, tra cui una delle ultime in ordine di tempo è quella di Poste Italiane.

L’azienda è alla ricerca di nuove risorse in vari ambiti e in diversi punti del Bel Paese. Ricapitoliamo la situazione andando a vedere prima quali sono le posizioni disponibili e in seguito comprendendo le informazioni sulla modalità di invio della propria candidatura.

LEGGI ANCHE >>> Classica, Oro, Più: Poste Italiane ha la carta di credito per te?

LEGGI ANCHE >>> Poste, richiesta SPID con nuove modalità da casa

Poste Italiane: posizioni aperte e info invio candidatura

Prima di addentrarci nei meandri delle nuove offerte di Poste Italiane è bene comprendere “con chi si ha a che fare”. Con ben 13mila uffici sparsi in tutta Italia e 130mila dipendenti è sicuramente una delle realtà più importanti dell’intero stivale. Vanta 158 anni di storia e ha collezionato 35 milioni di clienti per un totale di 536 miliardi di attività finanziarie. 

Passando però alle questioni meramente pratiche ci sono possibilità di assunzione a Bolzano, a Roma e sull’intero territorio nazionale. Per quanto concerne le mansioni la ricerca è aperta per Portalettere, Consulenti Finanziari, Figure front end e Junior developer.

Per maggior dettagli e per conoscere le modalità di invio della propria domanda è bene consultare il sito ufficiale nell’apposita sezione “Lavora con noi”. Una volta scelta l’offerta più allettante bisogna cliccare su “Invia candidatura ora”. Successivamente vengono richiesti l’indirizzo email e la compilazione di alcuni format. Rimane sempre in auge la possibilità di candidarsi spontaneamente seguendo le indicazioni nella medesima pagina dedicata sopracitata.