Lusso e sfarzo a Sanremo: quanto costano i vestiti della prima serata del Festival

Lustrini, fiori e paillettes alle 71esima edizione del festival di Sanremo: Quanto costano gli outfit della prima serata?

Lustrini, fiori e paillettes alla 71esima edizione del festival di Sanremo: Quanto costano gli outfit della prima serata?

Occhiali fiammanti, rossetto e smalto nero, ed un mantello di fiori colorati. Un omaggio romantico a Nilla Pizzi, vincitrice della prima edizione di Sanremo nel 1951 con la canzone “Grazie dei Fiori”.  Fiorello apre così la prima serata del Festival, introducendo quel che sarà la carrellata di fantastici abiti che sfileranno sul celeberrimo palco dell’Ariston. Prezzi da capogiro. Vediamoli nel dettaglio:

LEGGI QUI >>> Amadeus, il re di Sanremo: il suo patrimonio è da favola

LEGGI QUI >>> Sanremo 2021: quanto vengono pagati gli operatori del Festival?

Quanto costano gli abiti dei conduttori di Sanremo 2021?

Smoking scuro firmato Gai Mattiolo per Amadeus che torna per la seconda volta alla conduzione del Festival di Sanremo. Scelta classica, ma azzeccatissima per aprire la prima serata. il valore del completo si aggira intorno ai 5000 euro. Smoking nero anche per Fiorello che, come la scorsa edizione, sceglie di affidarsi allo stilista Giorgio Armani. Approssimativamente il costo 9000 euro.

Una scelta stilosa e classe, quella di Matilde De Angelis che incanta tutto il pubblico con le tre creazioni di Prada fatte apposta su misura per lei. Scende la scalinata con un abito amaranto al ginocchio, dal valore di 6000 euro. Un prezzo un po’ più alto, per il secondo abito indossato, che arricchito di lustrini sfiora i 15000 euro. Nessuna indicazione di prezzo ancora, per il terzo cambio d’abito dell’attrice bolognese.

Quanto costano gli abiti dei concorrenti di Sanremo 2021?

Partiamo con il look più indossato della serata di ieri. Ebbene sì, risulta essere proprio il tailleur rosso fiammante della cantante Arisa. Firmato Mariangela e fatto arrivare apposta per lei da Parigi, ha un costo di circa 750 euro. Cascata di tulle pavè e Swaroski invece per la bellissima Noemi, che porta sul palco un fisico totalmente cambiato ed un abito griffato Dolce&Gabbana (7000 euro).

Sempre Stefano Dolce e Domenico Gabbana, gli stilisti che hanno vestito il duo siciliano formato da Dimartino e Colapesce.  I completi color pastello si aggirano intorno ai 3000 euro. Il pezzo interessante arriva dalla collezione di Donatella Versace. 

Una camicia interamente realizzata a mano per Fedez, brandizzata con i nomi della sua famiglia. 25 mila euro circa il prezzo del singolo capo. In compagnia del cantante, Francesca Michelin che sceglie una mise firmata Miu-Miu dal costo di 5000 euro. Achille Lauro continua a sorprendere con le creazioni di Gucci. Quasi 30000 euro di costume per la prima serata.

Concludiamo con il bellissimo Blumarine Indossato dalla bravissima Annalisa. Non conosciamo il valore esatto dell’abito, ma la sua canzone ha conquistato la classifica provvisoria del Festival.