La dea bendata torna a far visita al Piemonte, nella provincia di Torino. Un colpo da maestro al Gratta e Vinci e la cifra stratosferica.

Raccontano che sia entrato apposta con soli 10 euro: i soldi per un caffè e il Gratta e Vinci quotidiano. Conosce la sua brama di azzardo e il suo amore per i grattini, meglio portarsi dietro pochi soldi. E’ uscito con centomila euro! La giornata che gli ha cambiato la vita. Il 19 gennaio sarà circolettato per sempre sul calendario di un fortunato che ha trovato la cifra stratosferica in un Gratta e Vinci della serie Tutto per Tutto. Un biglietto che costa 5 euro e che può pagare fino a mezzo milione.

Il Piemonte si conferma Regione fortunata, la dea bendata è tornata a bussare alle porte del Canavese, ad Ivrea, la città della Olivetti e della carnevalesca battaglia delle arance, in provincia di Torino.

LEGGI ANCHE >>> Vince alla Lotteria Italia ma perde il biglietto: la somma era da capogiro

LEGGI ANCHE >>> Gioca tre euro e vince una cifra strepitosa! Il doppio sogno

Entra al bar con 10 euro e ne esce con 100mila! “Arrivati nel momento giusto”

La grande vincita è stata effettuata presso la tabaccheria bar ed edicola di via Aosta a Ivrea. Le voci eporediesi dicono che l’uomo baciato dalla fortuna è residente in zona. Un cliente abituale del locale.

Ieri è stato il giorno della svolta: ha acquistato un gratta e vinci della serie «Tutto x Tutto» da 5 euro la spesa, e ha vinto la bellezza di 100 mila euro. Massimo riserbo ovviamente sull’identità del vincitore. Ma sembra che lui stesso abbia confidato ai tiolari: «quei soldi sono arrivati proprio nel momento giusto». Oggi quell’uomo guarderà il cielo con occhi diversi.