Dal primo gennaio di quest’anno non è più necessario presentare richiesta per lo sconto nella bolletta di luce, gas e acqua

Bolletta unica

Dal primo gennaio 2021 non è più necessario presentare domanda per essere ammessi all’agevolazione che prevede uno sconto nella bolletta di luce, gas e acqua.

Lo sconto verrà calcolato automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto. Sarà sufficiente che ogni anno venga presentata la dichiarazione sostitutiva unica (Dsu) per ottenere l’attestazione Isee.

Il bonus sociale è uno sconto nella bolletta di luce, gas e acqua ed è previsto per le famiglie in condizioni di disagio economico e per i nuclei familiari numerosi.

Oggi è diventata automatica (finalmente) e chi ne ha diritto non deve più presentare domanda di ammissione al bonus.

LEGGI ANCHE >>> Bonus telefono: scopri i requisiti ISEE e come richiederlo

LEGGI ANCHE >>> Affitto. Assegni statali fino a 8.000 euro, che Isee bisogna avere?

Sconti nelle bollette? Da oggi non verranno elargiti automaticamente