Nel giro di qualche ora la provincia senese registra una doppia vincita da 100mila euro al gioco speciale del SuperEnalotto previsto per Natale.

SuperEnalotto
Fonte web

Le dolci colline senesi baciate dalla Dea bendata in questi ultimi giorni prima del Natale. Infatti, come riporta l’edizione di Siena de “La Nazione”a distanza di poche ore sono state registrate due vincite di 100mila euro ciascuno al gioco speciale Natale 100×100.

La prima vincita è arrivata in un bar osteria di San Rocco a Pilli, una frazione del comune italiano di Sovicille, nella provincia di Siena attraverso una schedina vincitrice legata all’estrazione di sabato 19 dicembre.

Poi è arrivata è arrivata la vincita ad un bar di Arbia con una conquista del tesoretto finale da 100mila euro da parte di un giocatore per ora ancora anonimo.

Ma la Toscana non è l’unica regione che ha visto vincere avventori di bar e tabaccherie nell’estrazione speciale. Infatti, nell’estrazione di sabato 19 dicembre sono 100 le vincite complessive registrate all’iniziativa speciale denominata “Natale 100×100”.

LEGGI ANCHE >>> Lotto e Superenalotto: estrazione COMPLETA di Martedì 22, i vincitori

LEGGI ANCHE >>> Vince 2 milioni al Superenalotto: i 10 consigli per non perdere la testa

Natale 100×100, lo speciale di Natale del SuperEnalotto: 100 vincite da 100mila euro

L’estrazione numero 134 dello scorso 19 dicembre con l’iniziativa speciale “Natale 100×100” (la vittoria è in base al controllo del codice alfanumerico della schedina indipendentemente dalla sestina vincente estratta) ha visto l’assegnazione di 100 primi garantiti da 100mila euro.

Il sito ufficiale del SuperEnalotto ha stilato anche una classifica dei territori “più fortunati” con 14 regioni baciate dalle fortuna. La classifica vede al primo posto il Lazio con 13 vincite seguito dalla Lombardia con 11 vincite e dall’Emilia Romagna con 10.

Per la Toscana, di cui abbiamo scritto sopra con la doppia vincita nel senese in poche ore, si registrano ben 8 vincite nell’estrazione di sabato 19 dicembre. Tre vincite sono state realizzare online. Il tutto per una distribuzione di premi pari complessivamente a 10 milioni di euro.