Il giovane svolta con un Gratta e vinci “Turista per sempre”. L’importo è pazzesco, ma anche la modalità di riscossione.

Gratta e vinci Pergine

Una svolta con un investimento di appena cinque euro. Si può fare se si investe sulla fortuna. Un ragazzo di 21 anni di Pergine Valsugana, in provincia di Trento, ha pensato che in fondo quei cinque euro poteva spenderli per un Gratta e vinci “Turista per sempre”. E ha pensato bene visto che dalla tabaccheria è uscito con 2 milioni di euro. E mai come stavolta si tratta di nomen omen: la formula della vincita, infatti, è di quelle che consente al vincitore di sistemarsi a vita.

La vincita non viene elargita immediatamente. Subito 300 mila euro, che già non è male. Poi 6 mila euro al mese per vent’anni. Dopodiché, bonus finale: 100 mila euro tutti insieme, come saldo complessivo. Una formula vincente, letteralmente.

Gratta e vinci d’oro a Pergine: a 21 anni diventa milionario

L’entrata in tabaccheria, quindi, si è rivelata ben più che azzeccata per il giovane vincitore. Una ricevitoria come tante, gestita da una signora che l’ha preso in carico 6 anni fa. “Inizialmente – racconta la proprietaria a L’Adige.it – non abbiamo affisso in vetrina l’avvenuta vincita. Non lo facciamo mai, né per i gratta e vinci né per il lotto o superenalotto. Ma quando è venuto fuori che si tratta di un ragazzo nostrano, così giovane, la voce si è sparsa subito e in molti venivano a chiedermi se fosse vera la notizia”.

Lo era eccome. “Siamo davvero felici per lui, ed un po’ sono emozionata pure io anche solo per il fatto di aver tenuto in mano un biglietto vincente con questa somma“. Figurarsi l’emozione di chi ha vinto. Anche perché la possibilità di portarsi a casa una tale cifra è infinitesimale. Anche se, a dire la verità, a Pergine non è la prima volta. Nel 2018 vinse un’altra persona ma si portò a casa “solo” un milione. Stavolta il jackpot raddoppia e per il ragazzo cambia tutto. Un regalo di Natale migliore, specie di questi tempi, non poteva esserci.