L’Agenzia delle Entrate ha introdotto un servizio volto a semplificare la vita a tutti coloro che operano nel settore immobiliare. Di cosa si tratta?

Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha introdotto un servizio online che consente di visualizzare dati catastali, caratteristiche dell’immobile e prezzi delle compravendite.

Il nuovo servizio permette a tutti i compratori e venditori di visualizzare le variazioni del mercato immobiliare in base al territorio ricercato. Inoltre, il servizio è stato realizzato per dare maggiore visibilità e trasparenza al mercato immobiliare

Questo servizio è disponile sul portale dell’ Agenzia delle Entrate; si può accedere attraverso le credenziali dei servizi telematici, Fisconline e Entratel.

LEGGI ANCHE >>> Cashback: il circuito della discordia, se lo usi sei fuori dal bonus

Agenzia delle Entrate: dati catastali online

Per visualizzare un dato catastale online, si deve accedere al servizio dedicato “consultazione valori immobiliari dichiarati”.

Inoltre, sempre per garantire la privacy, la consultazione oltre ad essere anonima, può essere effettuata solo se nel periodo interessato, siano avvenute almeno cinque atti di transazione.

Accedendo al servizio è possibile consultare gli importi dichiarati negli atti di compravendita dal primo gennaio 2019.

Il servizio è molto intuitivo e consente di visionare per ogni atto le seguenti indicazioni:

a) il mese e l’anno della stipula;

b) la tipologia (produttivo, residenziale, commerciale e così via);

c) il numero degli immobili soggetti al transito;

d) il corrispettivo dichiarato;

e) il comune;

f) la zona di ubicazione degli immobili (OMI);

g) la consistenza catastale espressa in metri quadrati o cubi e il numero dei vani;

h) la categoria catastale.

Il servizio è disponibile per tutte le unità immobiliare situate nel territorio nazionale, ad eccezione delle province autonome di Bolzano (116 comuni), di Trento (176 comuni) e dei Comuni della Lombardia (2 comuni), del Veneto (4 comuni) e, infine, del Comune Friuli Venezia Giulia (43 comuni).