L’azienda sarebbe pronta a interrompere le trasmissioni di un programma ventennale della terza serata di Rai 2. La protesta degli appassionati sul web:”Non deve chiudere”.

rai
fonte web

Dopo quasi vent’anni di messa in onda un programma di Rai 2 si appresta a svolgere quella che probabilmente sarà la sua ultima puntata della storia.

L’ultima puntata è prevista per il prossimo 23 novembre, poi sarebbe dovuto ritornare a gennaio dopo le festività natalizie ma più di una voce di corridoio danno i vertici di Rai 2 intenzionati a non confermare il programma nel 2021.

LEGGI ANCHE >>> Covid, la corsa dei vaccini non si ferma: nuovo annuncio a sorpresa

Rai 2, il programma storico che forse non tornerà più: tutti i dettagli

rai stracult
Fonte: pagina ufficiale Stracult Rai2 Facebook

Ma di quale programma stiamo parlando. Ebbene parliamo di “Stracult” in magazine di cinema dedicato alle novità cinematografiche della settimana e alle figure di culto del cinema. Il programma da tempo è condotto da Andrea Delogu e Fabrizio Biggio sotto la “supervisione” di Marco Giusti e che vede la partecipazione anche del rapper G-Max, del gruppo giovane “The Pills” e del gruppo musicale “Statale 66”. Il programma è diventato un vero e proprio cult nel panorama Rai e un appuntamento imperdibile per gli amanti del cinema.

La voce era nell’aria da tempo ma è stato lo stesso ideatore del programma Marco Giusti a darne conferma in una intervista rilasciata a “Repubblica”. Nell’intervista Giusti effettua il punto della situazione in quello che sembra uno sfogo misto a rassegnazione. L’ideatore del programma spiega addirittura che i vertici della seconda rete Rai gli avrebbero fatto capire che il programma potrebbe addirittura ritornare ma senza la sua presenza e supervisione.

Voglia di cambiamento, risultati scarsi? Le motivazioni non sono ancora ben conosciuti tanto che Giusti ha spiegato che nessuno ha posto come motivazione quella dei risultati numerici del programma in termini di ascolti che, fisiologicamente, sono quelli di un programma di nicchia.

LEGGI ANCHE >>> Congedo di paternità, quanti giorni spetteranno nel 2021