Il Mutual Agreement Procedure (Procedura di accordo reciproco) o MAP è una procedura che consente alle autorità competenti o ai rappresentanti designati delle autorità competenti dei governi degli Stati contraenti / giurisdizioni di interagire con l’intento di tentare di risolvere le controversie fiscali internazionali.

Il MAP è previsto nell’Accordo sulla doppia imposizione e può comportare controversie derivanti dalla doppia imposizione giuridica e da quella economica, nonché incoerenze nell’interpretazione o nell’applicazione di un particolare articolo in un accordo di libero scambio.

Che cos’è un’autorità competente?

Gli accordi sulla doppia imposizione o trattati sono di solito conclusi tra i governi di due paesi. Questi paesi sono quindi indicati come Stati contraenti o Parti contraenti di tale accordo.

Il termine “Autorità competente” viene utilizzato negli Accordi e nello Strumento multilaterale per identificare una posizione, una persona o un organismo all’interno di uno Stato / Giurisdizione Contraente a cui le questioni possono essere indirizzate.

Qual è la funzione di un’autorità competente?

L’autorità competente in uno Stato / Giurisdizione Contraente ha la responsabilità di interagire con le sue controparti in qualsiasi questione che sorga tra i diversi Stati / Giurisdizioni Contraenti relativa all’interpretazione o all’applicazione di un Accordo e di risolvere eventuali controversie fiscali internazionali che potrebbero sorgere.

Un’autorità competente è generalmente impegnata a garantire un’applicazione in buona fede degli Accordi. L’autorità competente si impegna a risolvere le richieste delle sue controparti in conformità con le disposizioni di un particolare articolo dell’Accordo sul Mutual Agreement Procedure.

Come funziona?

Un Accordo consente un Mutual Agreement Procedure per risolvere le difficoltà derivanti dall’applicazione di un particolare articolo nel senso più ampio del termine. In sostanza, autorizza le autorità competenti o i loro rappresentanti designati a comunicare direttamente tra loro, al fine di risolvere le questioni che potrebbero essere portate davanti a loro.

Una richiesta di Mutual Agreement Procedure può trattare uno dei seguenti argomenti:

  • Trasferimento delle richieste di adeguamento dei prezzi.
  • Attribuzione degli utili di una organizzazione.
  • Doppia residenza di individui e persone diverse da questi individui.
  • Ritenuta applicata alla fonte applicata oltre a quanto viene consentito dall’Accordo.
  • Qualsiasi altro caso in cui una persona ritiene che la tassazione non sia conforme all’Accordo.