Prestito Agos

Prestito personale Agos

Agos è una società finanziaria italiana. Il nome completo è Agos Ducato S.p.A e lavora nel settore dell’erogazione del credito. Oggi è considerato uno dei migliori istituti a cui rivolgersi per ottenere un prestito personale.

Potete infatti scegliere tra quattro diverse soluzioni, ottenendo così prestiti a tassi vantaggiosi e da restituire con flessibilità. Non dovete spiegare come e perché utilizzate il denaro, niente spiegazioni e soprattutto burocrazia snellita visto che non vi servono documenti specifici.

Si tratta di una realtà sicura e consolidata. Le azioni di Agos sono infatti possedute da Banco Popolare e Crédit Agricole.

Come si ottiene un prestito personale Agos?

I prestiti personali Agos  potete richiederli sia allo sportello che online. E’ ormai piuttosto noto il fatto che ad Agos si affidano molte realtà commerciali per richiedere i prestiti a nome dei propri clienti. Avete bisogno di una nuova lavatrice, volete acquistare una macchina a rate? Le aziende possono avviare per voi le pratiche del prestito. In questo modo l’azienda riceve il proprio denaro e voi, potete pagare in comode rate. L’Agos non è l’unica che lo fa, ma è una delle più conosciute.

Per quanto riguarda invece l’ottenere un prestito con Agos, potete fare tutto online. La procedura è piuttosto semplice. La fase principale è quella di preventivare i costi grazie a un sistema di calcolo facile. Vi mostra il piano di ammortamento e l’importo delle rate. Selezionate la linea di credito per voi migliore e dopo contattate l’istituto per procedere.

Sono tre le tipologie di prestito Agos. Vediamoli uno per uno qui sotto. Si tratta del prestito personale Agos Duttilo, Conto PIM e Conto consolidamento.

Agos Duttilo

Il prestito Agos Duttilo è molto apprezzato perché flessibile. Oggi come oggi non possiamo proprio ignorare gli imprevisti. Per questo motivo il finanziamento in questione è pensato per subire delle piccole modifiche nel tempo. Potete ridurre o aumentare l’importo delle rate, senza spese aggiuntive. Potete anche saltare una rata all’anno per un massimo di tre volte per tutto il periodo del finanziamento, semplicemente rimandando il pagamento alla fine. Nessuno vi vieta, se ne avete la possibilità, di estinguere in anticipo il vostro prestito.

La somma massima che potete ottenere con questo prestito personale è di 30 mila euro. Potete restituirla tra i 12 e i 120 mesi. L’importo minimo è invece 2750 euro. Sono cifre pensate per chi vuole effettuare piccole spese. Il tasso d’interesse si colloca sotto il 6% se le cifre sono inferiori a 15 mila euro. Possono essere restituite in 7 anni. Se chiedete 30 mila euro, quindi il massimo, da restituire in 10 anni, il tasso d’interesse  annuo è dell’8,91% mentre il TAEG del 9,86%.

I vantaggi del prestito Agos Duttilo sono: la possibilità di saltare fino a tre rate dopo averne pagate almeno sette. Potete poi modificare l’importo delle rate, solo una volta l’anno. E per concludere se Agos vi concede il prestito, la somma vi viene accreditata sul conto corrente entro 48 ore.

Agos Ducato Conto PIM

Potete richiedere in alternativa un prestito personale Conto PIM, Personal Instant Money. Potete ottenere solo piccoli crediti, non superiori a 3.100 euro, in sole 48 ore. Si tratta comunque di un prestito un po’ particolare. Voi avete accesso a questo credito per acquistare ciò che volete. Ogni mese rimborsate le rate, ma queste vanno ad alimentare la vostra riserva di denaro che nuovamente sarà disponibile per effettuare ulteriori spese. Non prevede costi fissi e neanche quote associative. Gli interessi non sono calcolati sull’intero importo ma solo sulle somme che utilizzate. Può trattarsi di una soluzione veramente vantaggiosa.

Prestito personale Agos Consolidamento

Grazie alla formula Consolidamento di Agos, potete riunire vari finanziamenti in uno solo. Così facendo avrete solo una rata al mese da pagare, sotto la quale sono racchiusi vari prestiti. Potete dire addio alle infinite date di scadenza da ricordare! Anche in tasso (TAN) è unico e rimane uguale per tutta la durata del prestito. Potete contare tu tempi di rimborso maggiori i quali vi permettono di avere rate snelle da pagare. Spesso però, c’è bisogno anche di un’altra piccola somma. Il prestito personale Agos Consolidamento vi permette da una parte di riunire tutti i vari prestiti e pagare solo una rata mensile, dall’altra di ricevere una somma aggiuntiva da utilizzare.

Quali sono i requisiti per avere personale Agos?

Potete ottenere un prestito personale Agos andando in una delle loro sedi oppure facendo tutto online. Non dovete spiegare perché richiedete il prestito, la somma infatti non è vincolata e potete usarla come preferite. Ci sono però dei requisiti da dover soddisfare. Oggi gli istituti di credito concedono prestiti solo a coloro che possono dimostrare di pagare le rate.

Agos concede prestiti a chi ha un reddito dimostrabile. Dovete quindi presentare la busta paga se siete lavoratori dipendenti o la dichiarazione dei redditi se siete liberi professionisti. Viene calcolato in base alle vostre spese mensili e il guadagno netto, se avete la possibilità di saldare le rate. Alcune volte viene richiesta una garanzia ulteriore, cioè la presenza di un coobbligato. In pratica se il richiedente non adempie al saldo rateale, deve essere il coobbligato a farsi carico della spesa.

Si tratta comunque di prestiti personali non finalizzati, perciò sono erogati solo al richiedente e senza l’intermediazione di rivenditori. La somma viene versata sul conto corrente attraverso accredito diretto. La cifra massima è di 30.000 euro. Come avete visto poco fa, esistono tre differenti tipi di prestito richiedibili, potete discutere di questo con gli impiegati che si occupano di fornirvi il prestito per capire qual è la soluzione migliore per voi.

 

  • Un po’ di storia…

Agos Ducato viene fondata nel 1987 con il nome di Agos Service S.p.A. Sono quattro manager italiani ad avviarla. Due anni dopo viene acquistata da Banque Sofinco e, nel 1997, integrata con Itafinco S.p.A. Nacque così Agos Itafinco S.p.A. Nel  1999 Sofinco diventa l’unico azionista. Il 31 dicembre 2009 si fonde a Ducato S.p.A e diventa così Agos Ducato S.p.A. Oggi il Banco BPM detiene il 39%, Crédit Agricole il 61%.