Prestito consolidamento debiti: l’offerta di Poste Italiane

329
prestiti bancoposta

Un prestito per consolidamento debiti può rivelarsi qualcosa di molto utile per chi vuole sistemare un po’ la propria situazione finanziaria. Chi infatti ha un debito a destra e uno a manca può sentire il bisogno di riordinare un po’ le cose per non avere più troppi debiti in giro, ma anche troppe rate di cui dover tenere conto ogni mese.

Ecco quindi che il consolidamento debiti PosteItaliane serve proprio a questo, e cioè a pagare tutti i debiti pendenti per poter avere un unico grande debito (e quindi pagare una sola rata a un solo istituto finanziario).

Prestito BancoPosta Consolidamento

Il gruppo Poste Italiane offre un’offerta molto interessante da questo punto di vista; offerta che però scade il 31 ottobre e che è riservata ai titolari di un conto corrente BancoPosta (potete comunque aprirne uno se non lo avete già!). Il Prestito BancoPosta Consolidamento permette di ottenere fino a 50.000 euro da destinare all’estinzione di debiti pregressi.

Il piano di ammortamento varia da un minimo di 24 a un massimo di 96 mesi, e le condizioni del prestito prevedono che si possa aggiungere una somma extra a quella di consolidamento per usufruire, magari, di una maggiore liquidità (e quindi nei fatti di un altro prestito).

L’offerta valida fino al prossimo 31 ottobre riguarda le richieste da 15.000 euro in su, che beneficeranno infatti di un TAN fisso dell’8.40% e di un TAEG dell’8.77% senza ulteriori spese di sorta (istruttoria, incasso rata e gestione della pratica). Chi lo desidera può includere nel contratto anche una polizza assicurativa facoltativa.

I migliori conti correnti online:

Conto corrente online CheBanca!

Conto corrente online WiDiBa

Conto corrente online HelloBank!

Conto corrente online Cariparma

Conto corrente online Fineco

Conto corrente online UniCredit