Perché investire sulle materie prime coi commodities trading

100
materie prime

Il successo ed il rendimento sui mercati finanziari dipendono dalle capacità di saper investire sugli asset più promettenti e le materie prime, sia soft che hard, sono tra le attività finanziarie su cui i trader puntano ad investire maggiormente.

Fare trading con le materie prime è una tipologia di investimento che, negli ultimi tempi, è sempre più utilizzata dai principali trader di successo, i quali vogliono negoziare sfruttando a proprio vantaggio la volatilità e l’andamento delle valutazioni delle commodities.

Infatti, anche per un trader neofita è molto semplice iniziare ad investire sulle materie prime: la chiave del successo è studiare ed aggiornarsi costantemente sul punto di incontro tra domanda ed offerta degli asset, sulle riserve e sui cicli di produzione (specie per i prodotti agricoli), sulle condizioni meteorologiche che possono impattare ed avere conseguenze sulla quantità di output (si pensi al caffè, al mais, alla canna da zucchero, ecc.).

Basta visualizzare l’andamento e le quotazioni delle materie prime per comprendere come la maggior parte degli investitori preferisca negoziare in CFD con sottostante materie prime (petrolio, diamanti, oro argento, prodotti agricoli e capi d’allevamento).

Un’altra motivazione che spinge sempre di più gli investitori a fare trading sulle commodities è la semplicità nel negoziare, ovvero nel vender e comprare materie prime, senza doverle acquistare direttamente e possederle fisicamente.

Le principali materie prime su cui conviene investire sono ascrivibili alle seguenti: Mais, Caffè, Zucchero, Soia per quanto concerne le Soft Commodities; e Petrolio, Oro, Platino, Diamanti, Argento e Rame per le Hard Commodities.

Per fare trading con questi asset è necessario scegliere un Broker sicuro ed affidabile, registrarsi gratuitamente mediante compilazione del form online ed iniziare a negoziare con le materie prime attraverso un Conto Demo (con soldi virtuali). E’ importante scegliere un broker regolamentato, perché le truffe, specialmente in questo settore, sono all’ordine del giorno!

I migliori conti correnti online:

Conto corrente online CheBanca!

Conto corrente online WiDiBa

Conto corrente online HelloBank!

Conto corrente online Cariparma

Conto corrente online Fineco

Conto corrente online UniCredit