Mutui Banco BPM: le offerte a tasso fisso e a tasso variabile

bpm

Banco BPM è una realtà molto importante del settore creditizio, che è fortemente radicata in Lombardia ma che da poco tempo a questa parte opera praticamente in tutta Italia. E’ il risultato della fusione fra Banco Popolare e Banca Popolare di Milano, che l’hanno fatta diventare così il terzo gruppo bancario d’Italia con all’attivo 4 milioni di clienti e più di 2 mila filiali.

I mutui Banco BPM sono piuttosto convenienti se l’intenzione è quella di acquistare casa in modo pratico e soprattutto economico, per cui diamo subito un’occhiata alle migliori offerte messe a disposizione dall’istituto di credito.

Mutuo Promo Tasso Fisso è un finanziamento stabile e privo di sorprese, consigliato per chi vuol pagare sempre la stessa cifra nel tempo e quindi non esporsi a sorprese di sorta. I mutui BPM a tasso fisso prevedono un piano di rimborso personalizzabile, che va da un minimo di 10 a un massimo di 30 anni. E le condizioni previste dal mutuo a tasso fisso valgono anche per chi intende surrogare il proprio mutuo, vale a dire chiudere il mutuo in essere con una determinata banca e “passarlo” nelle mani di BPM.

Chi non è particolarmente interessato al mutuo a tasso fisso può comunque prendere in considerazione Mutuo You Premium a Tasso Variabile, che come molti sanno già, permette di risparmiare parecchio nel caso in cui i tassi di interesse dovessero abbassarsi. Al tempo stesso, però, una formula di questo tipo può anche esporre ad eventuali rialzi dei tassi e quindi a un aumento delle rate del mutuo.

Mutuo You Premium a Tasso Variabile, proprio come Mutuo Primo Tasso Fisso, ha piani di rimborso compresi tra 10 e 30 anni, finanzia fino all’80% del valore dell’immobile e prevede l’abbinamento facoltativo di polizze assicurative di vario tipo.