Iliad arriva in Italia con offerte da 2,90 euro al mese!

iliad

Tim, Vodafone, e Wind/Tre farebbero bene a stare sull’attenti, perché proprio nel periodo in cui hanno incrementato i costi per adeguarsi alla fatturazione mensile, sta per arrivare in Italia un quarto competitor con tariffe a dir poco stracciate.

L’ingresso di Iliad, operatore telefonico molto famoso in Francia, il cui arrivo nel Belpaese è stato “voluto” per colmare il vuoto lasciato dalla fusione di Wind/Tre, potrebbe sconvolgere gli equilibri attuali. L’ingresso definitivo in Italia da parte di Iliad dovrebbe avvenire attorno alla seconda metà di maggio, tanto che in questi giorni la macchina dell’organizzazione sta girando appieno, con l’apertura dei primi store e la ricerca del personale. Il primo punto vendita, in particolare, è stato insediato a Catania.

Ma che tariffe proporrà mai Iliad da dover intimorire i competitor? Il sito web Mondomobile.it, che è sempre ben informato su questo tipo di dinamiche, ha diffuso qualche spoiler. Sembra che il nuovo arrivato debutterà in Italia con il brand Free Mobile e che proporrà fondamentalmente due piani: da un lato quello entry level con 500 sms, 500 minuti di chiamate e 5GB di traffico dati al prezzo di 2,90 euro al mese, mentre con 9,90 euro al mese dovrebbe essere garantito l’accesso all’offerta Premium, con tanto di minuti illimitati e 30GB di Internet!

Si mormora che Iliad attiverà inizialmente dieci punti vendita sparsi per l’Italia. All’interno degli stessi ci sarà una sorta di distributore che eroga Sim, e che permetterà a chiunque di ottenere in modo automatico e autonomo la propria Sim: il cliente dovrà semplicemente inserire i propri dati e il denaro necessario all’acquisto della Sim per ottenere, appunto, la sua Sim card.

Ovviamente nel punto vendita vi sarà comunque un impiegato deputato a controllare i dati identificativi dei clienti, se non altro per garantire il successo dell’attivazione dei servizi e il rispetto del decreto Pisanu sul trattamento dei dati personali.