Gruppo Carige lancia Mysura, il prestito 100% flessibile

57
mysura di creditis (gruppo carige)

Creditis ha lanciato di recente la sua nuova linea di prestiti personali che risponde al nome di Mysura. Creditis, per chi non lo sapesse, è una società che fa parte del Gruppo Carige, per cui non parliamo di certo dell’ultima arrivata in Italia. Ebbene, la linea di prestiti Mysura si adatta alla perfezione su quanti hanno intenzione di accedere ad un finanziamento poco oneroso e altamente personalizzabile.

Nello specifico, questa soluzione di finanziamento spicca soprattutto per un motivo: perché è molto flessibile. Proprio così: con Mysura è possibile scegliere liberamente l’importo della rata, il numero delle rate che si intende pagare, il capitale e la durata del piano di rimborso. Inoltre è possibile restituire il capitale ricevuto in prestito anche entro un periodo di 10 anni, quindi stando tranquilli di poter contare su rate all’occorrenza anche molto basse.

Tuttavia Mysura va persino oltre, perché con i suoi prestiti intende anche rispondere alle difficoltà che dovessero eventualmente sorgere lungo il percorso di vita dei suoi clienti. Ecco quindi che Creditis ha pensato bene di rendere Mysura quanto più flessibile, dando modo ai contraenti di saltare fino a due rate e pagarle alla fine del piano senza che questo evento comporti spese aggiuntive di alcun tipo.

Chi vuol mettersi ulteriormente al sicuro, in ogni caso, ha la possibilità di sottoscrivere Lucky, una polizza assicurativa facoltativa che è stata progettata appositamente per garantire una certa serenità durante il periodo di rimborso delle rate. Vale comunque la pena ricordare che il prestito personale Mysura può essere sottoscritto da tutti i residenti in Italia, titolari di un conto corrente (non necessariamente presso Banca Carige), che abbiano un’età compresa tra i 18 e i 75 anni.