Che Banca! azzera l’imposta di bollo sui conti correnti

49
chebanca conto yellow

Gestire un conto corrente significa dover tenere sotto controllo diversi costi. Costi che possono essere più o meno significativi a seconda della tipologia di conto corrente e della banca presso cui ci si è appoggiati.

Per quanto le spese relative al possesso di un conto siano andate aumentando, anche oggi è possibile risparmiare qualcosina: la libera concorrenza e l’avvento delle banche online hanno tenuto un po’ a freno una crescita dei costi che, altrimenti, sarebbe stata ancora più significativa.

Che Banca! ad esempio propone il conto corrente digital, cioè un conto che non ha alcun tipo di canone mensile e che garantisce operazioni illimitate e gratuite tramite pc, tablet o smartphone. Parliamo insomma di un conto su cui non pesa l’imposta di bollo, normalmente prevista per giacenze superiori ai 5.000 euro. Tra l’altro al conto corrente si associa anche una carta di debito a canone zero! L’unica spesa è data da un canone mensile di 2 euro che va pagato qualora l’utente decida di ricevere assistenza in filiale; anche la carta di credito ha un costo (di 24 euro annui) che può tuttavia essere azzerato se le transazioni superano i 5.000 euro/anno.

Un altro conto interessante è il Conto Yellow che prevede remunerazioni trimestrali in base alle somme depositate e solo a fronte di giacenze superiori a 5.000 euro. Il canone annuo di questo conto è di 24 euro e fino a fine anno l’imposta di bollo è pari a zero per tutti i nuovi clienti. Il Conto Yellow di Che Banca! include operazioni gratuite su tutti i canali a disposizione, una carta di debito a canone zero pronta all’uso per gli acquisti online e un dossier di titoli gratuito.

Che Banca! è una delle realtà più convenienti del mercato bancario: essendo una banca che opera prevalentemente online tende a far propri dei costi di gestione decisamente più bassi rispetto a quelli di una banca tradizionale, anche se ovviamente presuppone che dall’altra parte vi sia un’utenza piuttosto “moderna” e avvezza alle nuove tecnologie.

Leggi anche : Recensione Conto corrente CheBanca!